email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FINANZIAMENTI Romania

Romanian Film Centre, ecco i fondi per il 2010

di 

Quindici lungometraggi, cinque dei quali debutti, hanno ricevuto i supporti di produzione del Romanian Film Centre.

Il finanziamento maggiore (400.000 euro) è andato a Despre oameni si melci di Libra Film. La commedia, su un gruppo di lavoratori che trova una soluzione ingegnosa per salvare la fabbrica in crisi economica, è l’opera seconda di Tudor Giurgiu, noto per Love Sick, proposto nella sezione Panorama alla Berlinale 2006.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il secondo maggiore finanziamento è andato a MediaPro e al controverso Sergiu Nicolaescu. Nonostante lo scarso successo di pubblico e critica del suo ultimo film, Ultimul corupt al Romaniei del regista di vecchia scuola ha ricevuto circa 350.000 euro.

El Rumano, storia di un immigrato rumeno in Spagna, diretto da Catalin Mitulescu (The Way I Spent the End of the World [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e prodotto da Strada Films, è stato considerato il miglior progetto dalla giuria del Romanian Film Centre, ma ha ricevuto circa 300.000 euro, il terzo maggiore fondo.

Finanziamenti da 250.000 sono andati a Radu Jude per il dramma familiare Toata lumea din familia noastra, Iguanele, scritto e diretto dal recente vincitore di Locarno Marian Crisan (Morgen [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Horatiu Malaele per la commedia europea Doar cu buletinul la Paris, Adrian Sitaru per Domestic e Constantin Popescu per il sequel di Portrait of the Fighter as a Young Man [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
, Elisabeta Rizea.

La stessa cifra è andata ai debutti, il migliore dei quali è stato giudicato Lupu di Bogdan Mustata, storia di un giovane atleta e dei suoi problemi familiari prodotta da Strada Film, già col regista per il corto vincitore dell’Orso d’Oro A Good Day for a Swim.

Tudor Jurgiu (Oli's Wedding) ha ricevuto il finanziamento per Cainele japonez, prodotto da Libra Film; il regista televisivo Valentin Hotea per Roxanne by the Police (HiFilm), l’attore Bogdan Dumitrache per Angelica (Filmex), e Andrei Cohn per Acasa la tata di Tandem Film.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy