email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Italia

Al via le riprese di Metafisica per le scimmie di Marina Spada

di 

Al via le riprese di Metafisica per le scimmie di Marina Spada

Sono iniziate da pochi giorni le riprese del film Metafisica per le scimmie, per la regia di Marina Spada, con Claudia Gerini protagonista e Raffaele Pisu, Claudia Coli, Lino Guanciale e Paolo Pierobon. Le riprese si svolgeranno tra l’Italia (Milano e provincia di Pavia) e la Grecia e dureranno 7 settimane.

La regista milanese, che ha riscosso un grande successo di critica con il precedente lungometraggio Come l’ombra, ha realizzato lo scorso anno il documentario Poesia che mi guardi, sull’opera della poetessa morta suicida Antonia Pozzi. Entrambi i film erano stati selezionati dalle Giornate degli Autori della Mostra del Cinema di Venezia.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il film, scritto dalla stessa regista con Daniele Maggioni e Maria Grazia Perria, racconta la storia di Monica , formatrice aziendale, che vive a Milano. Ha un legame stabile e una brillante carriera, ma non si dimentica del padre che vive da solo nel piccolo paese di provincia dove è nata. Ma il suo equilibrio si rivelerà essere soltanto apparente.

Francesco Pamphili produce per Film Kairos con Rai Cinema e la collaborazione di Lombardia Film Commission. Il film, riconosciuto di interesse culturale nazionale, ha ottenuto il contributo del MIBAC.

Metafisica per le scimmie si avvale della fotografia di Sabina Bologna e Giorgio Carella (che insieme hanno firmato Come l’ombra) e, per la seconda volta, della collaborazione artistica del grande fotografo Gabriele Basilico. Il montaggio è affidato a Carlotta Cristiani, mentre le musiche saranno firmate da Paolo Fresu.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy