email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FESTIVAL Spagna

San Sebastian FF, piccolo spagnoli crescono

di 

San Sebastian FF, piccolo spagnoli crescono

Due pellicole spagnole presentate al San Sebastian Film Festival, in corso di svolgimento, raccontano storie di bambini che diventano adulti.

In Pa negre [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Agustí Villaronga, basato su alcuni racconti del catalano Emili Teixidor, un ragazzo, Andreu (l’eccellente Francesc Colomer), si confronta con i complicati intrecci politici della Spagna rurale dopo la fine della guerra civile. Il film (in lingua catalana) del regista di El Mar si dipana così in un’intricata rete di intrighi che l’innocente ragazzo non riesce a comprendere e svelare.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La complicata storia di politiche belliche coinvolge anche il padre del ragazzo, il 'rosso' Farriol (Roger Casamajor), che — ignorato dagli abitanti del villaggio — si nasconde dopo l’assassinio di un compagno nello spettacolare prologo, nel quale un carretto trainato da un cavallo viene spinto giù da una montagna. Il capo della polizia (Sergi Lopez, in una delle sue rare prove in catalano), innamorato da anni della madre del giovane (Nora Navas), investiga sul caso, nonostante il film sia sempre però narrato da una prospettiva vicina a quella di Andreu.

Il bambino dovrà crescere velocemente e prendersi cura di se stesso, per scoprire i segreti del passato della sua famiglia e il suo futuro.

Se Andreu è costretto a crescere da eventi che non è in grado di controllare e cerca di comprendere, l’opposto accade alle protagoniste di Blog [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Elena Trapé, che formano un club segreto per tenere il proprio destino nelle mani. Narrato da una macchina da presa in perpetuo movimento, tenuta da una delle ragazze e collegato alle webcam delle altre, il film offre una variante moderna e femminile al genere “college”. Il finale, però, cerca di shockare con una svolta poco credibile, soprattutto nell’era dell’informatica e di internet.

Pa negre è prodotto da Isona Passola per Massa d’Or Producciones (col supporto di Televisió de Cataluny), e Blog da Escándalo Films, di Barcellona come la precedente.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy