email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Francia / Germania

Marina Hands e Bruno Ganz girano Sport de filles

di 

Marina Hands e Bruno Ganz girano Sport de filles

Cominciano lunedì prossimo le riprese di Sport de filles, terzo lungometraggio di finzione cinematografica di Patricia Mazuy, rivelatasi con Peaux de vaches (nominato al César 1990 della migliore opera prima) e affermatasi con Saint-Cyr (selezionato al Certain Regard a Cannes nel 2000, Premio Jean Vigo, otto nomination ai César 2001).

Nel cast di questa coproduzione franco-tedesca, che si immergerà nel mondo dell'addestramento dei cavalli da competizione, figura Marina Hands (César 2007 della migliore attrice e prossimamente nelle sale con Voyez comme ils dansent di Claude Miller), il noto attore svizzero Bruno Ganz (visto di recente in Julia's Disappearance [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Christoph Schaub
scheda film
]
e che riceverà a dicembre un European Film Award alla carriera) e Josiane Balasko (Il riccio [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
). La direzione della fotografia è affidata a Caroline Champetier (Uomini di Dio [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Xavier Beauvois
scheda film
]
).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
LIM Internal

Scritta da Simon Reggiani con la collaborazione di Patricia Mazuy e dell'addestratore equestre Patrick Le Rolland, la sceneggiatura narra la storia di una cavallerizza in cerca di un cavallo: il suo. Contrariata dal fatto di essersi vista portar via tutti i cavalli che ha allenato e portato al successo, Gracieuse (Marina Hands), figlia di contadino, incontra Franz Mann (Bruno Ganz), leggendario allenatore, e ricomincia da zero. Franz, cinico e disilluso, dirige la tenuta di una ricca proprietaria. Ma quando crede di aver finalmente trovato il suo cavallo, Gracieuse capisce che il talento non è nulla dinanzi agli interessi personali ed economici.

Prodotto da Grégoire Debailly (Lazennec et Associés) e Gilles Sandoz (Maïa Cinéma), Sport de filles è coprodotto dalla società Vandertastic e da Arte France Cinéma. Sostenuto dall'anticipo sugli incassi del Centre National du Cinéma et de l’image animée (CNC) e dalla regione Centre, il film è stato pre-acquistato da Canal + e Ciné Cinéma. Le otto settimane di riprese si svolgeranno nella regione Centre, in Bassa Normandia e in Germania. La distribuzione in Francia e le vendite internazionali saranno guidate da Le Pacte.

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.