email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Austria / Germania

Die Wand: Martina Gedeck murata viva

di 

La regione austriaca del Salzkammergut ospiterà la seconda fase delle riprese del film Die Wand ("il muro"), primo lungometraggio per il cinema dell'affermato regista televisivo Julian Roman Pölsler. Dopo le scenen estive, filmate tra il 7 giugno e il 12 settembre, le scene d'autunno e d'inverno saranno realizzate da qui al mese di marzo.

Die Wand, coprodotto dalla società viennese Coop 99 (nota per i suoi ottimi film d'autore) e la società monachese Starhaus Filmproduktion, è l'adattamento per mano dello sceneggiatore/regista del best-seller dell'austriaca Marlen Haushofer (1920-1970), che fa parte dei cinquanta libri più amati in Germania e Austria, tradotto in 17 lingue.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

L'opera racconta la storia di una donna che un giorno si sveglia in uno chalet di montagna circondata da un muro invisibile, in compagnia di un cane, una mucca e un gatto. La sfida che rappresenta questo ruolo è stata raccolta dalla celebre attrice Martina Gedeck (Le vite degli altri [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Florian Henckel von Donner…
intervista: Ulrich Muehe
scheda film
]
). Il cast è completato da Karl-Heinz Hackl, Ulrike Beimpold, Hans-Michael Rehberg e Julia Gschnitzer.

Die Wand, coprodotto dalla televisione bavarese (Bayerischen Rundfunk), ARTE e l'ORF, con il sostegno dell'Istituto di cinema austriaco, del Fondo cinema di Vienna, di Land OÖ Kultur, dell'FFF Baviera, del fondo federale tedesco DFFF e di Eurimages, uscirà l'anno prossimo, distribuito da Kinowelt.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy