email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PREMI Turchia

Il Prix Eurimages alla produttrice Zeynep Özbatur

di 

Il Prix Eurimages alla produttrice Zeynep Özbatur

Zeynep Özbatur è la vincitrice della quarta edizione dello European Co-Production Award - Prix Eurimages, importante riconoscimento al ruolo decisivo delle co-produzioni nell'industria cinematografica europea, annunciato al Festival Internazionale del Film di Roma, durante il pranzo che si è tenuto nell'ambito della ''Fabbrica dei progetti | New Cinema Network'', a cui hanno partecipato numerose personalità dell'industria cinematografica e della stampa.

Il premio di quest'anno viene conferito a un produttore che si sia distinto nel cooperare strettamente con altre società europee di produzione nello sviluppare e promuovere al meglio il cinema europeo. Zeynep Özbatur è tra i piu' importanti nomi della produzione internazionale, a capo della Zeyno Film Production con sede a Istanbul in Turchia.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

I titoli più recenti nel listino della società di Özbatur includono il pluripremiato Three Monkeys [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Zeynep Ozbatur
scheda film
]
e Climates [+leggi anche:
trailer
intervista: Zeynep Ozbatur
scheda film
]
, entrambi diretti da Nuri Bilge Ceylan e realizzati grazie al supporto di Eurimages. Zeynep Özbatur si è diplomata presso la Marmara University - Department of Cinema and Television - nel 1991.

Lavora nel campo della produzione cinematografica e pubblicitaria dal 1986. Nel 1994 è divenuta uno dei membri fondatori di CO Productions, che ha prodotto numerosi spot pubblicitari.

Ha recentemente fondato una propria società di produzione, la Zeyno Film, che si occupa anche di formazione per giovani professionisti del cinema in Turchia.

Lo European Co-production Award - Prix Eurimages verrà consegnato durante la cerimonia degli European Film Awards (EFA) a Tallinn, in Estonia, il 4 dicembre 2010.

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.