email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

USCITE Spagna

Sei giorni da sogno per i cinema spagnoli

di 

Comincia oggi, venerdì 3 dicembre, uno dei momenti clou dell'anno per il box office spagnolo. Un fine settimana lunghissimo, di sei giorni, in corrispondenza delle festività della Costituzione e dell'Immacolata, in cui i distributori approfittano della disposizione favorevole del pubblico per lanciare alcuni dei loro titoli più forti. Il cinema spagnolo sarà rappresentato da quattro lungometraggi che godranno di una grande visibilità e che sapranno dimostrare la sua versatilità, dal cinema d'autore alla commedia adolescenziale, passando per l'horror e film per tutta la famiglia.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Tra le novità spicca Biutiful [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
del messicano Alejandro González Iñárritu, distribuito da Universal. Questo film di Mod Producciones (Ágora [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Primos) è stato presentato a maggio a Cannes, dove, nonostante Javier Bardem si sia aggiudicato il premio del miglior attore, ha ricevuto da parte della critica un'accoglienza più fredda rispetto agli altri film del regista.

Dal canto suo, un'altra major statunitense, in questo caso la Warner Bros, lancia 3 metros sobre el cielo, remake spagnolo del film italiano tratto dal libro di Federico Moccia, la cui capacità di connettersi con il pubblico adolescente è ormai consolidata. Un successo annunciato, quindi, grazie anche alla sua coppia di protagonisti, composta da due idoli giovanili come Mario Casas e María Valverde, e alla presenza dietro la macchina da presa di Fernando González Molina (Fuga de cerebros [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
).

Altre due pellicole, già nelle sale, potranno godere del weekend lungo. Nonostante sia uscito 35 giorni fa, Los ojos de Julia [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(distribuzione Universal) di Guillem Morales, resta al sesto posto del box-office, ha superato i sei milioni di euro e si candida a diventare la pellicola spagnola di maggior incasso dell'anno. Di tema e tono completamente diversi, la settimana scorsa è uscito quasi in sordina Entrelobos [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(distribuzione Wanda Visión) di Gerardo Olivares, ma ha già incassato 650.000 euro. L'ottima accoglienza del pubblico fa presagire una buona tenuta del film durante il ponte.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy