email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PREMI Danimarca

Aakeson riceve l'eredità di Bergman

di 

Il quarantatreenne scrittore e sceneggiatore danese Kim Fupz Aakeson, ha ricevuto ieri, all’Università di Copenhagen l’Ingmar Bergman legacy (l’eredità di Ingmar Bergman).
Il singolare premio è stato creato dallo stesso cineasta svedese nel 1989 quando ricevette proprio presso l’Università danese il premio ‘Sonning’.
Da allora molti talenti del teatro e professionisti del cinema hanno ricevuto l’Ingmar Bergman legaci, tra cui Lars von Trier, Thomas Vinterberg e Susanne Bier.
Aakeson, negli ultimi anni, ha collaborato alla sceneggiatura di molti tra i più acclamati film danesi come The Only One di Susanne Biers, il film dogma And the dog is called... di Natasha Arthys, Minor Mishaps e Dogme#10 (non ancora uscito nelle sale) di Annette K. Olesens e Okay di Jesper W. Nielsens che ha ricevuto una nomination per il premio del Nordic Council 2002.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy