email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PREMI Italia

La seduzione vince a Torino

di 

“Per la forte sensualità della messa in scena”. E’ questa la principale motivazione per cui la giuria del 20mo Festival Cinema Giovani di Torino ha scelto il film franco algerino Satin Rouge di Raja Amari come miglior film della sezione “Concorso Internazionale lungometraggi”. Il film racconta la sorte di una giovane vedova che, seguendo la figlia che crede in pericolo, si ritrova improvvisamente a essere parte fondamentale del mondo allegro di un cabaret.
La giuria, composta da Curtis Harrington, Olivier Pére, Richard Lormand, Aldo Nove e Bruno Roberti ha assegnato alla giovane regista tunisina un premio di 20mila 500 euro, giudicando il suo film “pregno di sensibilità tutta al femminile con cui ha saputo mettere bene in evidenza gli spazi interiori e la fisicità dei suoi personaggi”.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy