email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FILM Islanda

Titoli venuti dal freddo

di 

The third name, primo film del giovane islandese Einar Thor Gunnlaugsson, diplomato della London International Film School è stato presentato per la prima volta nel cinema Isafjardarbío, l'unica sala che sopravvive nei Fiordi dell’Ovest, regione nativa del regista.
Il film, che sarà proiettato a Reykjavík, è una produzione britannica (Passport Pictures) ed è stato interamente girato in Islanda.
Un altro film sotto i proiettori è Nòi Albinòi del regista Dagur Kári, l’unico film scandinavo in concorso a Rotterdam. Il film, gestito dall’esportatore tedesco The Co-Production Office è già stato venduto in Svizzera e sarà distribuito dalla Xenix Filmdistribution che si è assicurata i diritti dell’opera dopo averla vista a Rotterdam.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy