email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

BOX OFFICE Spagna

Tres metros sobre el cielo, miglior esordio nelle sale spagnole del 2010

di 

Tres metros sobre el cielo, miglior esordio nelle sale spagnole del 2010

Il ponte di dicembre, cominciato lo scorso venerdì e chiusosi mercoledì con la festa dell'Immacolata, ha risposto bene alle aspettative (leggi la news), con un incasso stimato a venti milioni di euro. Sebbene quasi tutte le uscite della settimana abbiano avuto un buon rendimento, c'è da sottolineare l'eccezionale performance del cinema spagnolo (il cui successo, chissà perché, non è mai garantito).

Sia le novità (Tres metros sobre el cielo [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Biutiful [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), sia le pellicole già forti in cartellone (Los ojos de Julia [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Entrelobos [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) si sono comportate molto bene e hanno fatto sì che il cinema spagnolo ottenesse la miglior quota di mercato dell'anno (37%).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

I quattro lungometraggi si sono piazzati fra i dieci più visti del fine settimana, guidati al secondo posto da Tres metros sobre el cielo di Fernando González Molina (quattro milioni di euro). Questo remake dell'italiano 3 metri sopra il cielo è stato anche la migliore uscita spagnola del 2010 (2,1 milioni nel suo primo weekend). Tuttavia, le caratteristiche di questo film (pubblico molto mirato, scarso favore della critica, debole passaparola) lasciano presagire una sua vita breve in cartellone.

Tutto il contrario di Biutiful di Alejandro González Iñárritu, in quinta posizione con 780.000 euro (che potrebbero raggiungere il milione e mezzo entro mercoledì). Questo dramma, rivolto a un pubblico adulto, sarà al centro dell'attenzione nelle prossime settimane grazie all'annuncio delle candidature a premi come i Golden Globes e i Goya, dove non passerà inosservata l'interpretazione di Javier Bardem.

Entrelobos, in sesta posizione, continua a sorprendere tutti. Il film di Gerardo Olivares ha presentato la minor flessione della settimana e totalizza 1,28 milioni di euro in dieci giorni, che diventano 1,5 milioni durante tutto il ponte. Più pronunciata è stata la caduta di Los ojos de Julia di Guillem Morales, che scende al nono posto per un incasso totale di 6,25 milioni di euro.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dallo spagnolo)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy