email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

USCITE Germania

Un programma natalizio discreto ma solido

di 

Un programma natalizio discreto ma solido

Dinanzi alle grosse produzioni in 3D Yogi Bear e Legends of Flight, film d'animazione e documentario lanciati rispettivamente da Warner e Fantasia la vigilia di Capodanno, il cinema europeo festeggia sugli schermi tedeschi senza sfoggiare grandi opere commerciali, ma con titoli di qualità.

Splendid punta sulla sordida interpretazione del racconto di Natale del finlandese Jalmari Helander, Rare Exports [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jalmari Helander
scheda film
]
, venduto in tutto il mondo, mentre X Verleih lancia il nuovo film di Tom Tykwer, Drei [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(prod. X Filme Creative Pool), in cui una coppia di quarantenni di successo (Sophie Rois e Sebastian Schipper) s'invaghisce della stessa persona (Devid Striesow).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Dal 23 sono sugli schermi anche la commedia drammatica francese L'Âge de raison [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Yann Samuell, con Sophie Marceau (distr. Schwarz-Weiss), il film musicale svizzero Hunter's Bride di Jens Neubert (distr. Constantin) e il documentario franco-tedesco-cileno sull'astronomia Nostalgia de la luz di Patricio Guzmán (distr. RealFiction).

L'ultimo programma dell'anno, il cartellone di giovedì 30, comprende solo quattro film, di cui tre (co)produzioni europee: la commedia inglese pura Tamara Drewe [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Stephen Frears
scheda film
]
di Stephen Frears (Prokino), il titolo franco-americano Last Night di Massy Tadjedin, con Keira Knightley, Sam Worthington, Eva Mendes e Guillaume Canet, e il documentario franco-americano La danse - Le ballet de l'Opéra de Paris [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Frederick Wiseman (Kool).

Il 2011 comincerà con nuove energie. Constantin lancerà la commedia Die Superbullen [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Gernot Roll (direttore della fotografia diventato regista di commedie di successo come Männersache [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Filmgalerie 451 il dramma Eine flexible Frau di Tatjana Turanskyj, presentato all'ultima Berlinale, e Filmaufbau il documentario Das Leben ist kein Heimspiel. Il cinema europeo sarà rappresentato anche dai titoli francesi Heartbreakers [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
di Pascal Chaumeil, con Romain Duris e Vanessa Paradis (distr. Universum), e La tête en friche [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Jean Becker, con Gérard Depardieu (distr. Concorde).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy