email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

BOX OFFICE Italia

Zalone supera Benigni? Ancora no

di 

Che bella giornata [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, il secondo film scritto e interpretato da Checco Zalone e diretto da Gennaro Nunziante (leggi articolo), ha raggiunto i 31.479.000 euro di incasso dopo 10 giorni di programmazione, secondo i dati Cinetel.

Il record del miglior incasso di tutti i tempi nella storia del cinema italiano è detenuto da La vita è bella di Roberto Benigni, triplo premio Oscar nel 1997, che toccò quota 31.231.000 euro. Ma nella stagione 1997/1998 la copertura Cinetel non raggiungeva il 70% del territorio, mentre oggi certifica l'85% del mercato italiano. Gli incassi de La vita è bella sulla base dei dati SIAE , cioè i biglietti venduti, arrivarono effettivamente ai 47,7 milioni di euro.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La SIAE attesta che per quanto riguarda La vita è bella sono state registrate 5,7 milioni di presenze, mentre per il film di Checco Zalone se ne sono contate ad oggi 4,8 milioni.

L'obiettivo dunque non è ancora raggiunto, ma il produttore del film di Zalone, Pietro Valsecchi, annuncia di mirare ai 40 milioni di euro ed oltre, e non si fa fatica a credere che ci riuscirà.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy