email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

BOX OFFICE Italia

Le Divine Commedie

di 

Le Divine Commedie

Avatar è un ricordo lontano. Quest'anno la battaglia per il primato al box office si sta giocando tutta in casa. E a sfidarsi sono le commedie che fanno ridere e anche un po' pensare, film che sono lo specchio di una realtà che di per sè non muove certamente all'ilarità.

Con 5.400.000 euro di incasso Qualunquemente [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]
di Giulio Manfredonia è il film più visto del fine settimana (leggi l'articolo sul film). La media della commedia di cui è protagonista Antonio Albanese è stata di quasi 10.000 euro a copia, con oltre 800.000 presenze. I risultati, fa sapere il distributore 01, sono stati omogenei nelle città come nella provincia, da nord a sud.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il produttore Domenico Procacci (Fandango), che ha ricevuto sabato scorso al Bif&st di Bari il Premio Fellini 8 ½ per la sua carriera, commenta: "Qualunquemente racconta in maniera intelligente oltre che divertente ciò che il nostro Paese talvolta è, e deve smettere di essere. Giulio Manfredonia ha realizzato una commedia di grande qualità e sono felice che l’apprezzamento del pubblico arrivi a pochi giorni dall’invito a partecipare al Festival di Berlino, considerato uno dei festival più autoriali del mondo".

Intanto continua la corsa al record del comico Checco Zalone: Che bella giornata [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, diretto da Gennaro Nunziante (leggi l'articolo), nel week end ha incassato altri 4,3 milioni di euro, raggiungendo quota 38,6 di incasso totale (dati Cinetel), superando Benvenuti al Sud [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e avvicinandosi sempre di più alla vetta rappresentata da La vita è bella di Roberto Benigni (leggi l'articolo).

Che bella giornata è alla testa di un manipolo di pellicole italiane che quest'anno hanno surclassato la concorrenza hollywoodiana, come si evince dalla classifica Cinetel di questa stagione:

1. Che bella giornata, 38,6 milioni di euro.

2. Benvenuti al sud, 29,8.

3. La Banda dei Babbi Natale [+leggi anche:
trailer
Intervista Angela Finocchiaro [IT]
Intervista Antonia Liskova [IT]
Intervista Lucia Ocone [IT]
scheda film
]
, 21,4.

4. Natale in Sudafrica [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, 18,6.

5. Harry Potter e i doni della morte. Parte 1 [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, 17,6.

6. Shrek e vissero felici e contenti, 17.

7. Maschi contro femmine [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]
, 13,6.

8. Cattivissimo me, 12,5.

9. The Tourist [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
, 11,1.

10. Inception, 10,7.

A dare filo da torcere a Hollywood sono anche i film italiani di qualità, alcuni dei quali sono andati assai bene in sala, facendo pensare ad una stagione particolarmente propizia ed a un maggiore coraggio nelle logiche distributive. Ecco la classifica italiana dei maggiori incassi 2010/2011 ad oggi (Cinetel).

1. Che bella giornata 38.6 milioni di euro.

2. Benvenuti al sud 29.8.

3. La Banda dei Babbi Natale 21.4.

4. Natale in Sud Africa 18.6.

5. Maschi contro femmine 13.6.

6. A Natale mi sposo [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
8.2.

7. Qualunquemente 5.3

8. La Solitudine dei numeri primi [+leggi anche:
trailer
intervista: Luca Marinelli
scheda film
]
3.4.

9. Immaturi [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
3.3

10. La bellezza del somaro [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
3.3.

11. La donna della mia vita [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
2.8.

12. Un altro mondo [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
2.5.

13. Figli delle stelle [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
1.4.

14. Una vita tranquilla [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Claudio Cupellini
scheda film
]
1.3.

15. Noi Credevamo [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Mario Martone
intervista: Mario Martone
scheda film
]
1.3.

16. Vallanzasca Gli angeli del male [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
986.000 euro.

17. Gorbaciof [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Stefano Incerti
scheda film
]
608.000 euro.

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.