email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PREMI Finlandia

Karukoski trionfa agli Jussi

di 

Karukoski trionfa agli Jussi

Lapland Odyssey, hit dei botteghini di Dome Karukoski, ha conquistato domenica quattro statuette agli Jussi Finnish Film Award: Miglior Film, Regista, Sceneggiatore e Premio del Pubblico.

Prodotta da Helsinki Filmi, la commedia ha ottenuto circa 360.000 spettatori in Finlandia ed è uscita in Francia questa settimana. The Yellow Affair vende il film allo European Film Market di Berlino.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Rare Exports, debutto di Jalmari Helander, ha ottenuto sei Jussi nelle categorie tecniche e la coppia di registi Joonas Berghäll e Mika Hotakainen ha ricevuto uno Jussi per il documentario pluripremiato Steam of Life.

Gli attori Ville Virtanen e Katja Küttner hanno portato a casa il Premio al Miglior Attore e alla Migliore Attrice per le loro prove in Bad Family di Aleksi Salmenperä (proposto nella sezione Panorama alla Berlinale 2010) e in Princess di Arto Halonen.

Elenco completo dei vincitori degli Jussi 2011:

Miglior Film: Lapland Odyssey [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, produttore Aleksi Bardy

Miglior Regista: Dome Karukoski per Lapland Odyssey

Miglior Attore: Ville Virtanen per Bad Family [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]

Miglior Attrice: Katja Küttner per Princess [+leggi anche:
trailer
scheda film
]

Miglior Attore non Protagonista: Sampo Sarkola per Heartbeats [+leggi anche:
trailer
scheda film
]

Miglior Attrice non Protagonista: Sara Melleri per Run Sister Run

Miglior Sceneggiatura: Pekko Pesonen per Lapland Odyssey

Miglior Fotografia: Mika Orasmaa per Rare Exports: A Christmas Tale [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jalmari Helander
scheda film
]

Miglior Musica: Juri Seppä e Miska Seppä per Rare Exports: A Christmas Tale

Miglior Sound Design: Tuomas Seppänen, Timo Anttila e Jussi Honka per Rare Exports: A Christmas Tale

Miglior Montaggio: Kimmo Taavila per Rare Exports: A Christmas Tale

Miglior Scenografia: Jalmari Helander per Rare Exports: A Christmas Tale

Migliori Costumi: Saija Siekkinen per Rare Exports: A Christmas Tale

Miglior Documentario: Steam of Life [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Joonas Berghäll e Mika Hotakainen

Premio del Pubblico: Lapland Odyssey di Dome Karukoski

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy