email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Panorama Special - Kamchatka

di 

- Presentata la coproduzione ispano-argentina che rivive il dramma del 1976 attraverso lo sguardo di un bimbo di 10 anni

Panorama Special - Kamchatka

E' stata presentata nella sezione Panorama Special della Berlinale la coproduzione ispano-argentina Kamchatka di Marcelo Piñeiro. La pellicola, candidata agli Oscar per l'Argentina e ben accolta l'anno scorso in Spagna, racconta i primi giorni del golpe del 1976 attraverso gli occhi di un bambino di dieci anni. Harry è costretto ad entrare nella clandestinità assieme alla mamma professoressa (Cecila Roth) e al papà avvocato (Ricardo Darín): questo lo sfondo storico per una storia di relazioni familiari e di drammi politici.
"La pellicola è stata interamente realizzata in Argentina ma tutta la post produzione si è svolta in Spagna", ha detto Francisco Ramos, produttore spagnolo per la de Alquimia Cinema - ma quando io decido di realizzare un film non mi interesso alla nazionalità dell'autore. Certo la situazione argentina apre la possibilità per sviluppare ulteriori collaborazioni".
"Il nostro paese - precisa il produttore argentino Oscar Kramer - vive una grave crisi e il cinema ha un ruolo fondamentale. Abbiamo voglia di riflettere sulla nostra storia. E molti paesi si stanno mostrando molto interessati ai nostri autori e alle competenze che i nostri tecnici hanno saputo inventarsi".

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy