email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

EVENTI Francia

Unifrance lancia 19 film a New York

di 

Unifrance lancia 19 film a New York

Comincia oggi la 16ma edizione dei Rendez-Vous With French Cinema organizzati a New York da Unifrance e dalla Film Society del Lincoln Center. Aperta da Potiche - La bella statuina [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di François Ozon (che uscirà a giugno negli Stati Uniti) alla presenza del regista e di Catherine Deneuve, la manifestazione propone fino al 13 marzo un programma di 19 lungometraggi presentati in anteprima al Walter Reade Theater, all'IFC Center (a Manhattan) e alla BAM (a Brooklyn). Un riflettore strategico per il cinema francese, di cui gli Stati Uniti sono il primo mercato di esportazione con 13 milioni di entrate nel 2010 e un sempre maggior numero di film in lingua francese distribuiti nelle sale (29 nel 2010 contro 19 nel 2009).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Tra i lungometraggi in cartellone figurano quattro titoli già acquisiti per una distribuzione americana: La Princesse de Montpensier [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Bertrand Tavernier, Crime d'amour di Alain Corneau (di cui Brian de Palma realizzerà presto un remake), La Belle endormie di Catherine Breillat e Nannerl la soeur de Mozart di René Féret. I Rendez-vous, che presenteranno in prima mondiale Où va la nuit di Martin Provost, hanno in menù anche tre film proiettati di recente a Berlino: Les Femmes du 6e étage di Philippe Le Guay (che ha già conquistato 963 000 spettatori in due settimane), Dernier étage gauche gauche di Angelo Cianci (premio Fipresci della sezione Panorama) e Les Mains libres [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Brigitte Sy.

Saranno presenti, inoltre, L'homme qui voulait vivre sa vie di Eric Lartigau (che ha terminato la sua carriera a 1,17 milioni di entrate in Francia), il concorrente a Venezia Happy Few [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Antony Cordier, Au fond des bois [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Benoit Jacquot, Ces amours-là [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Claude Lelouch, La Campagne de Cicéron di Jacques Davila e Les Mains en l'air [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Romain Goupil. Infine, quattro lungometraggi firmati da giovani registe completano la selezione: D'amour et d'eau fraîche [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Isabelle Czajka, La Reine des pommes di Valérie Donzelli, Toi, moi, les autres [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Audrey Estrougo e Un poison violent [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Katell Quilévéré. Da notare che la delegazione di artisti che accompagnerà i film include Bertrand Tavernier, Gaspard Ulliel, Benoit Jacquot, Eric Lartigau, Catherine Breillat, Coline Serreau, René Féret, Claude Lelouch e Martin Provost, e che anche i venditori internazionali francesi saranno presenti a New York.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy