email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PREMI Francia

Demoustier e Lellouche premiati a Parigi

di 

Riservati alle promesse del cinema francese, i premi Romy Schneider e Patrick Dewaere sono stati assegnati ieri sera a Parigi ad Anaïs Demoustier e Gilles Lellouche. I due interpreti si aggiungono così a una lista di vincitori che include Juliette Binoche, Isabelle Carré, Cécile de France, Ludivine Sagnier, Mélanie Laurent, Marie-Josée Croze, François Cluzet, Lambert Wilson, Yvan Attal, Guillaume Canet, Jérémie Rénier, Benoît Poelvoorde e Tahar Rahim.

Shooting Star dell’European Film Promotion l’anno scorso (vedi l'intervista video), Anaïs Demoustier (23 anni) si è rivelata con L’année suivante [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
nel 2007 e Il viaggio di Jeanne [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, che le è valso una nomination al César 2009 della miglior promessa femminile. Sono seguiti, nel 2010, Belle Épine [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Rebecca Zlotowski, L’enfance du mal [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Olivier Coussemacq (titolo di miglior attrice a Karlovy Vary) e D’amour et d’eau fraîche [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Isabelle Czajka. Prossimamente sarà sugli schermi con Sponsoring di Malgorzata Szumowska, Last Winter di John Shank e Les pauvres gens di Robert Guédiguian.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

A 38 anni, Gilles Lellouche ha visto la sua carriera decollare già da qualche anno. Nominato al César della miglior promessa maschile nel 2006 con Ma vie en l’air, ha poi recitato in Ne le dis à personne [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Nemico pubblico n°1 - L'istinto di morte [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
. Di recente, è stato ammirato in Les petits mouchoirs [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Guillaume Canet, A bout portant [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Fred Cavayé e Ma part du gâteau [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Cédric Klapisch. Prossimamente sarà nelle sale con Sherlock Holmes 2 di Guy Ritchie, prima di cominciare le riprese di Thérèse D. di Claude Miller.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy