email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

CANNES 2011 Mercato / Francia

I prossimi Frears, Loach, Marsh e Winding Refn per Wild Bunch

di 

I prossimi Frears, Loach, Marsh e Winding Refn per Wild Bunch

Dieci nuovi film sbarcano sull'astronomica line-up (45 titoli) di Wild Bunch al Marché du Film del 64mo Festival di Cannes (dall'11 al 22 maggio 2011 - leggi anche l’articolo sui film Wild Bunch in selezione), dove la società francese inaugurerà le vendite di Lay the Favorite di Stephen Frears (foto). In lavorazione, questa coproduzione americano-britannica racconta la manipolazione delle scommesse sportive a Las Vegas ed è interpretato da Bruce Willis, Rebecca Hall e Catherine Zeta- Jones.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Arrivano sulla line-up anche la coproduzione anglo-franco-belgo-italiana Angel’s Share di Ken Loach, le cui riprese sono da poco cominciate: le disavventure di un uomo la cui vita disastrosa prende una svolta grazie a un progetto di distilleria di whisky.

Un altro regista inglese brillerà con Wild Bunch: James Marsh con Shadow Dancer. Centrata su una terrorista dell'IRA che diventa informatrice del MI5 (Military Intelligence, sezione 5), questa coproduzione britannico-irlandese è interpretata da Clive Owen, Andrea Riseborough e Gillian Anderson

Anche Only God Forgives, prossimo film di Nicolas Winding Refn (in concorso quest'anno a Cannes con Drive), è sotto l'egida di Wild Bunch (vendite condivise con Gaumont) . Questa produzione danese è attualmente in trattative con Kristin Scott-Thomas e Luke Evans per una sceneggiatura che ha come protagonista un criminale inglese rifugiato in Thailandia.

La squadra di Vincent Maraval proseguirà poi le vendite, già ben avviate a Berlino, di 360 di Fernando Mereilles, attualmente in fase di riprese. Sceneggiata da Peter Morgan da Girotondo di Arthur Schnitzler, questa coproduzione tra Regno Unito, Austria, Francia e Brasile è interpretata da Anthony Hopkins, Jude Law, Rachel Weisz, Ben Foster e Jamel Debbouze.

Si segnala inoltre la presentazione dei promo di 4:44 Last Day On Earth di Abel Ferrara, con protagonista William Dafoe (coprodotto da Wild Bunch e Funny Balloons), e del film collettivo franco-spagnolo 7 Days in Havana, diretto da Benicio del Toro, Pablo Trapero, Elia Suleiman, Julio Medem, Gaspard Noé, Juan Carlos Tabio e Laurent Cantet.

Altre novità in listino sono La mer à boire di Jacques Maillot con Daniel Auteuil (articolo) e Journal de France di Raymond Depardon e Claudine Nougaret (in lavorazione).

Wild Bunch venderà a Cannes pure 15 titoli in post-produzione, tra cui Confession d'un enfant du siècle di Sylvie Verheyde (articolo), The Grandmasters di Wong Kar-waï, Une vie meilleure di Cédric Kahn (articolo), Un été brûlant (That Summer) di Philippe Garrel (articolo), Eva di Kike Maillo (articolo), Bye Bye Blondie di Virginie Despentes (articolo) e Extraterrestrial di Nacho Vigalondo (articolo).

Questa eccezionale line-up include infine tre titoli in produzione, ossia La guerre des boutons di Christophe Barratier (news), Astérix et Obélix: God Saves Britannia di Laurent Tirard (articolo) e Yellow di Nick Cassevetes, senza dimenticare tre grandi progetti le cui riprese sono previste nel 2012: Pancho Villa di Emir Kusturica, Terra di Walter Salles e Blonde di Andrew Dominik.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy