email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Svezia

Un anno record per Film I Väst

di 

Un anno record per Film I Väst

Dopo un mese di riprese in location nei pressi di Göteborg, Cockpit, commedia dello svedese Mårten Klingberg, ha lasciato il centro regionale Film i Väst per girare gli ultimi esterni a Stoccolma.

Prodotto da Rebecka Lafrenz e Mimmi Spång per Garagefilm International, il film è uno dei 22 film locali e stranieri che saranno realizzati quest’anno nella regione del Västra Götaland. Se si aggiungono cinque grandi serie tv e servizi di post-produzione di altri 14 film, il centro di Trollhättan si avvia verso un anno da record che potrebbe superare il volume d’affari da 10,5 milioni di euro del 2010.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Cockpit, che riunisce Klingberg con la star di Offside (2006), Jonas Karlsson, è la storia di un pilota che perde lavoro, moglie e casa nello stesso momento. Vestito da donna e con una parrucca, comincia una nuova carriera. Il film è co-prodotto da Film i Väst, dal canale televisivo svedese SVT e da Nordisk Film.

Al Festival di Cannes 2011, sei film in diverse sezioni del programma ufficiale erano siglati Film i Väst: “Ad oggi siamo stati coinvolti soprattutto in co-produzioni con partner nordici e piccole compagnie europee”, ha spiegato l’AD del centro Tomas Eskilsson. “Nel 2012-2013 vedremo un numero maggiore di progetti con grandi paesi, come Regno Unito, Francia e USA”.

La maggior parte delle nuove produzioni è domestica: Truth and Consequences di Jan Troell, Metal Brothers di Ulf Malmros, il secondo episodio di Easy Money di Babak Najafi, il debutto di Lisa James Larsson, EGO, Switzerland di Jens Sjögren e Små citroner gula di Teresa Fabik.

Uno dei principali clienti stranieri di Film i Väst è la danese Zentropa Entertainments, ”che ha collaborato con il centro più della durata media di un matrimonio in Danimarca”, secondo il Direttore generale Peter Aalbæk Jensen. Il regista danese Lars von Trier ha girato lì vari film tra i quali Melancholia [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Lars von Trier
scheda film
]
.

Di recente, la divisione norvegese di Zentropa ha girato Comrade, dramma sulla II Guerra Mondiale di Petter Næss, a Trollhättan, che dispone di strutture per la post-produzione utilizzate da Susanne Bier per All You Need Is Love, Nicolas Winding Refn per Only God Forgives, Nikolaj Arcel per A Royal Affair e Christian E Christiansen per ID:A.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy