email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FESTIVAL Norvegia

Al via il primo festival dedicato al cinema bellico

di 

Movies on War — primo festival al mondo dedicato a guerra e altri conflitti, si terrà dal 17 al 20 novembre nelle regioni di Elverum e Åmot in Norvegia, sotto la direzione di Vigdis Lian, ex AD del Norwegian Film Institute e Direttore della programmazione al Norwegian International Film Festival di Haugesund.

Organizzato da Østnorsk Filmcenter a Lillehammer insieme a Film3, in collaborazione con le autorità locali, il festival presenta 46 lungometraggi, oltre a documentari e corti. Il film d’apertura sarà My Best Enemy dell’austriaco Wolfgang Murnberger, con Moritz Bleitreu, in concorso al Festival di Berlino 2011.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

”Anche oggi la Norvegia è un paese in guerra — in Afghanistan — e questo doveva essere il tema principale, prima dei fatti del 22 luglio” [la strage compiuta ad Oslo e nell’isola di Utoya — NdT], ha spiegato Lian, Direttore del Programma della vetrina. ”Ci sono stati dei cambiamenti nel programma, ma l’idea di fondo resta la guerra e il conflitto in prospettiva ideologica, da un punto di vista norvegese”.

Il professore norvegese Gunnar Iversen terrà un seminario sulla storia bellica locale, e una sezione collaterale racconterà il mondo in guerra tra 1914 e 2014 (ad Elverum il Re norvegese Håkon VII disse ’No’ alla richiesta di resa della Germania nazista il 9 aprile del 1940 – la regione dell’Elverum-Åmot è inoltre il centro per l’educazione militare nel paese).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy