email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

DISTRIBUZIONE Francia

Exploit francese in Spagna

di 

- Eccellenti risultati dei film d'oltralpe nelle sale iberiche: su tutti Il Pianista. 1,34 milioni di spettatori in gennaio

Exploit francese in Spagna

Eccellenti i risultati delle produzioni francesi sui grandi schermi spagnoli: 1,34 milioni di spettatori nel gennaio 2003 hanno visto in sala i film d'oltralpe. Questo, secondo le ultime cifre rese pubbliche da Unifrance, l'organismo che promuove il cinema francese all'estero.

Fiori all'occhiello di questo successo in Spagna, le due pellicole francesi in lingua straniera, Il Pianista [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Le transporteur. Il lungometraggio di Roman Polanski ha già accolto nelle sale iberiche 540.000 spettatori, mentre il film di Louis Leterrier, prodotto da Luc Besson, ha realizzato 329.000 ingressi dopo due settimane dall'uscita.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Wasabi di Gérard Krawczyk è uscito il 10 gennaio con 197 copie, cifra record per un film francese in Spagna, e ha attirato in sala 130.000 spettatori. Un buon successo anche per Una rondine fa primavera, che ha totalizzato 85.000 spettatori in gennaio con una cinquantina di copie, e per L'appartamento spagnolo di Cedric Klapisch (51.000).

Dei risultati che fanno della Spagna il territorio europeo prediletto per le produzioni francesi, nonostante la buona accoglienza riservata in Italia a film come L'uomo del treno [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Patrice Leconte (più di 260.000 spettatori) e a L'appartamento spagnolo (1,4 milioni di euro in quattro settimane).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy