email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

SAN SEBASTIAN 2011 Concorso

Alla ricerca dell'Happy End

di 

Alla ricerca dell'Happy End

Il regista svedese Björn Runge, vincitore dell'Orso d'Argento a Berlino nel 2004 con Daybreak, partecipa per la prima volta al concorso del Festival di San Sebastian con Happy End [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, film che chiude la sua trilogia sulla "liberazione" personale attraverso un dramma sobrio e durissimo, accolto molto bene dal pubblico, con freddezza dalla critica.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Basato su una sceneggiatura scritta dal danese Kim Fupz Aakeson e con un cast capeggiato dalla celebre attrice nordica Ann Petren, Happy End ruota attorno ai vincoli di coppia e familiari che esistono tra Jonna, Peter, Katrine, Asger e Mårten, pieni di falsità, menzogne, maltrattamenti psicologici e violenza, che portano le loro vite a situazioni limite in cui è difficile trovare la via d'uscita. La necessaria soluzione liberatoria può venire dall'interazione tra i personaggi e provocare una variazione nella percezione che ciascuno ha di sé.

Il film è sostenuto dal notevole lavoro di tutti gli attori, ma ripete gli schemi già noti di questo genere di drammi, molto visti nel cinema scandinavo, senza apportare nuove variazioni. Uno degli aspetti visivi che lo differenziano da altri film nordici è il trattamento della luce, per la quale si avvale della collaborazione di un mito della fotografia cinematografica come Vittorio Storaro. Il suo lavoro è consistito nell'utilizzare diversi tipi di illuminazione a seconda delle scene e nel variare i toni scuri nordici orientandosi verso trattamenti più luminosi.

Interrogato in conferenza stampa sul titolo del film, Björn Runge ha spiegato che la sua ambiguità aveva come fine che lo spettatore capisse cosa succede ai personaggi, lasciando però aperta la porta a molteplici interpretazioni.

Happy End è prodotto da Madeleine Ekman e Martin Persson per Zentropa International Sweden; le vendite internazionali sono affidate a TrustNordisk.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dallo spagnolo)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy