email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

DISTRIBUZIONE Danimarca

Ronal The Barbarian primo 3D animato danese in concorso al Fantastic Fest a Sitges

di 

Ronal The Barbarian primo 3D animato danese in concorso al Fantastic Fest a Sitges

Lanciato sul mercato danese dalla Nordisk Film Distribution la scorsa settimana, Ronal The Barbarian, primo lungometraggio in 3D prodotto da uno studio di animazione danese, opera dei registi danesi Torbjørn Christoffersen, Kresten Vestbjerg Andersen e Philip Einstein Lipski, sarà presentato sulla scena internazionale in occasione del 44mo Festival internazionale del film fantastico di Sitges (che si terrà in Catalogna, in Spagna, tra il 6 e il 16 ottobre), prima di essere lanciato durante l’American Film Market (2-9 novembre).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

“A Los Angeles presenteremo il film a più di 20 distributori internazionali, che hanno acquistato in anteprima i diritti del film", afferma Tine Klint, amministratore delegato del reparto vendite internazionali della LevelK. Tra i principali acquirenti di Ronal The Barbarian ci sono Germania, Francia, Russia-CSI-Repubbliche baltiche, la maggior parte dei paesi dell’Europa dell’Est, Turchia, Medio Oriente, India e Cina.

Sceneggiato da Christoffersen, e prodotto da Trine Hedegaard per la Einstein Film, il film racconta di un giovane barbaro con bassa autostima, taglio da paggetto e braccia esili come fuscelli, che salva il suo clan dal temibile vicino, il crudele Lord Volcazar. Anders Juul, Preben Christensen, Lars Mikkelsen e Lars Bom hanno prestato le loro voci ai membri della tribù.

Il mondo dei barbari potrà essere esplorato attraverso un libro illustrato, la colonna sonora e un’applicazione gratuita con videogioco (disponibile sull’iTunes store). Star del cinema e della musica americana come Pierce Cravens, Ben Bledsoe, Ashley Acarino, Dee Snider e Louis Lombardi hanno doppiato la versione americana del film, prodotta a New York.

Ultimamente la LevelK ha aggiunto al suo catalogo vendite The Good Son [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, opera seconda della regista finlandese Zaida Bergroth. Proiettato nella sezione Discovery del festival di Toronto, il film, prodotto da Misha Jaari, Mark Lwoff e Elli Toivoniemi per la Bufo, è uno dei cinque candidati al Nordic Council Film Prize, il più importante premio cinematografico scandinavo.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy