email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

DISTRIBUZIONE Germania

Quinto Premio della distribuzione per Neue Visionen

di 

Quinto Premio della distribuzione per Neue Visionen

Il 6 ottobre, il ministero della Cultura tedesco e il suo ministro Bernd Neumann hanno attribuito i loro annuali Premi della distribuzione e i 75 000 euro di cui sono dotati a Movienet Film (Monaco), X Verleih (Berlino), nonché alla società berlinese Neue Visionen per i loro programmi 2010.

Dalla sua fondazione nel 1997 da parte di Torsten Frehse e Wulf Sörgel, è la quinta volta che Neue Visionen riceve questo premio (lo ha ottenuto nel 2000, 2004, 2005 e 2008).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Il distributore, pur rifiutando le nozioni di piccola società di distribuzione o di cinema "di nicchia", ha sempre affermato con decisione la sua indipendenza. Ciò che la guida nelle sue scelte è semplicemente la volontà di portare al pubblico film magnifici, da Godard a Loach passando per Dagur Kári. Nel 2010, la società ha portato sugli schermi tedeschi Universalove [foto] dell'austriaco Thomas Woschitz, Five Minutes of Heaven [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, film diretto in inglese dall'amburghese Oliver Hirschbiegel (La caduta [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Bernd Eichinger
intervista: Joachim Fest
intervista: Oliver Hirschbiegel
scheda film
]
) e interpretato da Liam Neeson, James Nesbitt e Anamaria Marinca, il superbo Na putu [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
della bosniaca Jasmila Žbanić (leggi l'articolo) e l'ottimo film norvegese A Somewhat Gentle Man [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Hans Petter Moland
scheda film
]
di Hans Petter Moland.

Il mese scorso, Neue Visionen ha lanciato la satira austro-lussemburghese presentata all'ultimo Festival di Berlino My Best Enemy [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
di Wolfgang Murnberger (leggi l'articolo), con Moritz Bleibtreu e Georg Friedrich. Tra le prossime uscite programmate dal distributore, si possono citare quella del pluripremiato The Mill and the Cross [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
intervista: Lech Majewski
scheda film
]
del polacco Lech Majewski, con Rutger Hauer, Charlotte Rampling e Michael York (esce il 24 novembre), e di I Travel Alone, opera seconda del norvegese Stian Kristiansen dopo The Man who loved Yngve [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(esce il 29 dicembre).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy