email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Svezia

Per Fly gira il biopic Monica Z

di 

Per Fly gira il biopic Monica Z

La cantante svedese-islandese Edda Magnusson sarà la protagonista di Monica Z (Monica Zetterlund - A Lingonberry in a Cocktail), biopic da 4.2 milioni di euro sull’attrice e cantante svedese che il danese Per Fly girerà per la produttrice Lena Rehnberg e la sua StellaNova Film (Svezia). Le riprese partiranno all’inizio del 2012.

”Zetterlund è come le polpette e Pippi Calzelunghe — fa parte della tradizione svedese, è un simbolo della Svezia nostalgica” ha dichiarato Magnusson, al suo esordio, scritto da Peter Birro, ex leader delle rock band svedesi The Christer Petterssons e Kulturmord e autore di 20 libri e sceneggiature (di recente Quick Money II).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Zetterlund, scomparsa nel 2005 in un incendio nel suo appartamento di Stoccolma, aveva lasciato il suo lavoro da telefonista per diventare cantante, soprattutto di jazz: aveva cantato in 25 album — quelli con Dave Brubeck (Take Five) e Bill Evans (Waltz for Debby) sono ormai classici. Cantò però anche per concorsi canori svedesi ed europei, e il suo ultimo concerto fu in un festival rock.

I comici svedesi Hasse Alfredson e Tage Danielsson (Hasseåtage) la proposero come attrice sul palco e sul grande schermo (Docking the Boat (1965), The Apple War, 1971). Nel 1971 vinse un Guldbagge — i riconoscimenti cinematografici svedesi — alla Migliore Attrice non Protagonista per Karl e Kristina di Jan Troell. Si ritirò dalle scene nel 1999, malata di sclerosi multipla.

”La storia di Monica è il moderno dilemma della celebrità — una leggenda vivente amata e lodata dal pubblico svedese non riesce a trovare per sé l’amore”, ha spiegato Fly, che ha girato fino ad oggi tutti i suoi film per la danese Zentropa Entertainments, compresa la premiata trilogia The Bench, L’eredità e Manslaughter [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2000-2005). Quest’ultimo gli ha fatto vincere il Nordic Council Film Prize.

Rehnberg, ex Responsabile Produzione per la scandinava Sandrew Metronome, oggi smantellata, ha creato StellaNova Film nel 2008. Il primo film della compagnia è stato la più famosa commedia svedese degli ultimo cinque anni, A Midsummer Night’s Party di Staffan Lindberg. Rehnberg co-produrrà Monica Z con il canale pubblico locale SVT e il centro cinematografico regionale Film i Väst. Nordisk Film A/S lo distribuirà.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy