email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FESTIVAL Grecia

Twilight Portrait trionfa al Salonicco FF

di 

Twilight Portrait trionfa al Salonicco FF

Twilight Portrait di Angelina Nikonova ha conquistato i principali riconoscimenti del Festival internazionale del film di Salonicco il 12 novembre. La regista ha ricevuto il Golden Alexander insieme alla sua attrice e co-produttrice Olga Dykhovichnaya. Il film russo racconta la storia di una donna che cerca di conservare la sua dignità dopo lo stupro da parte di tre poliziotti.

“È un grande onore che il duro lavoro venga apprezzato”, ha commentato Nikonova, che ha aggiunto che i 20.000 del premio sono “più dei costi di produzione, e questo mi rende estremamente felice”.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Il Silver Alexander con i suoi 10.000 euro è andato a Václav Kadrnka per Eighty Letters (Repubblica Ceca), mentre il Bronze Alexander da 5.000 euro è stato assegnato al docu-dramma di Alejadro Lanez Porfirio [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, co-produzione tra Colombia, Argentina, Uruguay e Spagna tratto dalla storia vera di Porfirio Ramirez, che nel film interpreta se stesso.

Il cast del dramma israeliano The Flood di Guy Nattiv ha vinto il Premio al Risultato Artistico della giuria internazionale, guidata dal curatore senior del MOMA di New York Laurence Kardish e composta dal direttore del festival Kinotavr Sitora Alieva, dal direttore del festival di Les Arcs Frederic Boyer, dal regista greco Constantine Giannaris e dal produttore statunitense Hisami Kuroiwa.

Il film greco J.A.C.E. [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
, con fondi di produzione da Portogallo, Turchia, Paesi Bassi e Macedonia, ha ricevuto il Premio alla Miglior Attrice per la prova di Stephania Goulioti. Florian David Fitz è stato nominato Miglior Attore per il dramma tedesco The Fire, mentre Mark Jackson ha vinto il Premio al Miglior Regista per Without e John McIlduff quello alla Miglior Sceneggiatura per Behold the Lamb.

L’hit locale Super Demetrios ha conquistato il Premio del Pubblico e 3.000 euro, come The Enemy [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Dejan Zečević
scheda film
]
di Dejan Zecevic, The Flood di Guy Nattiv e Tyrannosaur [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Paddy Considine, mentre The City of Children, debutto di Yorgos Gigkapeppas, ha vinto il FIPRESCI e il Premio ad un film greco della Greek Film Critics Association. I premi della critica per il Concorso Internazionale sono andati a Eighty Letters (FIPRESCI) e Twilight Portrait(GFCA). La cerimonia di chiusura ha chiuso un’edizione festivaliera di grande successo per apprezzamento del pubblico, con il 90% di partecipazione alle proiezioni.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy