email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

USCITE Francia

2 Days in New York di Julie Delpy nelle sale

di 

- La regista-attrice torna sugli schermi col suo umorismo eccentrico sulla famiglia e lo scontro fra cultura francese e americana

2 Days in New York di Julie Delpy nelle sale

Personalità atipica del cinema francese, Julie Delpy torna a offrire una commedia caotica, familiare, culturale e cerebrale con 2 Days in New York [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, presentato al Sundance, già venduto in tutto il mondo e lanciato oggi da Rezo Films in 186 copie. Sequel di 2 Days in Paris [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Christophe Mazodier
intervista: Julie Delpy
scheda film
]
(285 000 entrate in Francia nel 2007), il lungometraggio ha conquistato ampiamente la critica grazie al suo umorismo libertario ispirato al burlesco all'americana, con l'ombra di Woody Allen che plana sul lavoro della regista e attrice francese.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Coprodotto da Francia, Belgio e Germania, il film vede Marion (Julie Delpy) tentare di preservare la sua vita di coppia a New York con il giornalista Mingus (Chris Rock) dinanzi ai forti turbamenti provocati dall'arrivo di un temibile trio gallese composto da suo padre (il pittoresco Albert Delpy), sua sorella (Alexia Landeau) e il suo ex fidanzato (Alex Nahon). Il cocktail che ne risulta non manca di isteria, follia, ritmo serrato, satira sui pregiudizi che regnano da una parte e l'altra dell'Atlantico e gioco di equivoci tra gli uni e gli altri.

Per il resto, numerose coproduzioni europee figurano tra le novità di questo mercoledì, tra cui l'avvincente La Terre outragée [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Michale Boganim (articolo - Le Pacte in 51 copie), presentato a Venezia, sulla catastrofe di Chernobyl. Approdano inoltre in sala la commedia romantica futurista Perfect Sense [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di David MacKenzie (coprodotto da Regno Unito, Irlanda, Svezia e Danimarca, con protagonisti Ewan McGregor ed Eva Green - distribuzione Pretty Pictures in 25 sale), il film belgo-francese Rondo [+leggi anche:
trailer
intervista: Olivier Van Malderghem, re…
scheda film
]
di Olivier Van Malderghem (intervista-video - Eurozoom), il lungometraggio tedesco-belga Marieke [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Sophie Schoukens (KMBO in 4 copie), la coproduzione spagnolo-uruguayana La vida útil [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Federico Veiroj (A3 Distribution in 18 copie) e il blockbuster d’animazione americano-britannico Pirati! Briganti da strapazzo [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Peter Lord (Sony Pictures Releasing in 636 cinema).

Si segnalano inoltre l'appassionante documentario svizzero Vol spécial [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Fernand Melgar (intervista - Dissidenz Distribution in 10 copie), oggetto di polemica a Locarno, Week-end [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del promettente cineasta britannico Andrew Haigh (Outplay in 30 copie), la commedia Mince alors! della francese Charlotte De Turckheim (UGC Distribution in 439 cinema) e il documentario Au prochain printemps del suo connazionale Luc Leclerc du Sablon (NiZ!).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy