email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

CANNES 2012 Premi

Il Fipresci a In the Fog

di 

- I critici internazionali incoronano il film dell'ucraino Sergei Loznitsa. Premiato anche Rengaine

Il Fipresci a In the Fog

La giuria della Federazione Internazionale della Stampa Cinematografica (Fipresci) ha assegnato i suoi premi al termine della 65ma edizione del Festival di Cannes. Per il concorso, il Premio della Critica internazionale è andato a In the Fog [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
dell'ucraino Sergei Loznitsa (leggi la recensione), coprodotto dall'Olanda.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Per la selezione Un Certain Regard, la vittoria è di Beasts of Southern Wild dell'americano Benh Zeitlin.

Il premio Fipresci per le sezioni parallele è stato assegnato a Rengaine [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Rachid Djaïdani
scheda film
]
del francese Rachid Djaïdani (recensione), presentato alla Quinzaine des réalisateurs.

Si segnala inoltre il Premio della giuria ecumenica a The Hunt [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Thomas Vinterberg
intervista: Thomas Vinterberg
scheda film
]
del danese Thomas Vinterberg, apprezzato in competizione ufficiale (leggi la recensione). Una menzione speciale è andata a Beasts of Southern Wild.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy