email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Francia / Regno Unito

A Long Way From Home: l'amore rinasce?

di 

- Una coproduzione franco-britannica per l'opera prima di Virginia Gilbert. Nel cast: James Fox, Brenda Fricker, Natalie Dormer e Paul Nicholls

A Long Way From Home: l'amore rinasce?

Dal 18 giugno, la città di Nîmes, nel sud della Francia, ospita le riprese del primo lungometraggio della britannica Virginia Gilbert: A Long Way From Home. Nominata al Bafta 2008 del miglior cortometraggio con Hesitation, la regista (anche scrittrice) ha riunito nel cast di questa coproduzione franco-britannica l'inglese James Fox (foto - che ha recitato, fra gli altri, per Joseph Losey, David Lean, Tim Burton e James Ivory, visto di recente in W.E. [+leggi anche:
trailer
intervista: Madonna
scheda film
]
e Sherlock Holmes), l’irlandese Brenda Fricker (Oscar della miglior attrice non protagonista 1990 per Il mio piede sinistro; ammirata di recente in Albert Nobbs [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), Natalie Dormer (apprezzata nella serie Il trono di spade ) e Paul Nicholls (reso famoso dalla serie EastEnders).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta dalla regista a partire da un suo romanzo omonimo, la sceneggiatura di A Long Way From Home è centrata su Joseph (James Fox) e Brenda (Brenda Fricker), che hanno realizzato il sogno di molti, quello di andare in pensione nel sud della Francia. La loro vita è scandita da abitudini dalle quali Joseph sogna di evadere. Una sera, per caso, nel ristorante dove cenano solitamente, Joseph e Brenda sono seduti accanto a un'affascinante coppia inglese: Mark (Paul Nicholls), 30 anni, e Suzanne (Nathalie Dorner), 28 anni. Le due coppie si scambiano alcune battute. Joseph è solito farlo con i turisti, ma Suzanne ha qualcosa che lo attira istintivamente, e l'attrazione è reciproca. Anche se Suzanne e il suo amico rimangono nella regione solo per qualche giorno, Joseph cerca un modo per passare del tempo con lei. Comincia così un nuovo risveglio per Joseph e Suzanne, un senso della vita e dell'amore che avevano dimenticato. Entrambi sanno che quelllo che c'è fra loro è tenero e profondo… ma impossibile.

Prodotto al 40 % dalla Francia via Superbe Films (Guillaume Benski) e al 60 % dal Regno Unito attraverso February Films (Junyoung Jang, che ha coprodotto The Host), A Long Way From Home è sostenuto da Sold Well International (Hong Kong) e VisVires Capital (Francia). Le riprese si svolgeranno a Nîmes e dintorni fino al 13 luglio e la post-produzione nel Regno Unito. L'uscita nelle sale è prevista nel 2013.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy