email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

INDUSTRIA Belgio

Films Boutique compra i diritti di La Cinquième Saison di Woodworth e Brosens

di 

- La società acquisisce l'ultimo capitolo della trilogia di J.Woodworth e P.Brosens dedicata al conflitto tra l'uomo e la natura

Films Boutique compra i diritti di La Cinquième Saison di Woodworth e Brosens

La società di vendite internazionali Films Boutique ha acquisito i diritti del prossimo film di Jessica Woodworth e Peter Brosens (foto), La Cinquième Saison. Dopo Hasta la Vista [+leggi anche:
trailer
intervista: Geoffrey Enthoven
scheda film
]
, si tratta del secondo film fiammingo acquistato dalla società berlinese, che gestisce anche le vendite di un altro film belga, Hors les murs [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
intervista: David Lambert
scheda film
]
di David Lambert, premiato all'ultima Settimana della Critica di Cannes.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La Cinquième Saison è l'ultimo episodio di una trilogia dedicata al rapporto conflittuale tra uomo e natura. Il primo capitolo, Khadak [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jessica Woodworth
intervista: Jessica Woodworth
scheda film
]
, portava lo spettatore in mezzo alle steppe della Mongolia. Protagonista era Bagi, cavaliere nomade, il cui gregge veniva misteriosamente decimato dalla peste. Il secondo episodio, Altiplano [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, ambientato sulle Ande peruviane, sollevava lo spettro di un avvelenamento al mercurio.

Con il terzo e ultimo capitolo, Woodworth e Brosens tornano in Belgio. La loro esperienza nel documentario li ha spinti a magnificare i paesaggi mitici dei paesi lontani visitati. Ma ora è alle loro terre che volgono il loro sguardo. Le loro terre, in senso proprio e figurato, giacché possiedono una guest house nel villaggio belga del Condroz, dove si sono svolte le riprese.

La Cinquième Saison parla di cambiamento climatico, di un inverno che non finisce mai, di una primavera che non arriva; di api che scompaiono, di mucche che non fanno più latte, della minaccia della carestia. Non sapendo con chi prendersela, gli abitanti di un piccolo villaggio trovano dei colpevoli: un uomo che passa di lì con suo figlio handicappato.

Girato la scorsa primavera, La Cinquième Saison è prodotto da Bo Films e Entre chien et loup in Belgio, Molenwiek Films nei Paesi Bassi e Unlimited in Francia, con il sostegno del VAF, del CCA, del NFF e di Eurimages. Annunciato per il prossimo autunno, sarà distribuito in Belgio da Imagine Film.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy