email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

OSCAR 2013 Finlandia

Purge candidato finlandese all’Oscar

di 

- L’adattamento del finlandese Antti Jokinen dal romanzo "La purga" di Sofi Oksinen, lanciato a Pusan, è in lizza per le nomination dell’Academy Award al Miglior Film in Lingua Straniera

Purge candidato finlandese all’Oscar

Purge [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del finlandese Antti Jokinen — adattamento dal romanzo "La purga" di Sofi Oksanen — è il film con migliori risultati di uscita dell’anno in Finlandia, tuttora in cima alle classifiche con 76.123 spettatori in due settimane, e anche il candidato locale alle nomination per l’Academy Award 2013 al Miglior Film in Lingua Straniera.

Il Comitato Finlandese per gli Oscar ha enfatizzato “l’eccezionale narrazione che incanta gli spettatori” nella scelta della pellicola fra le 35 in lista. L’Academy annuncerà le nomination il 15 gennaio 2013, e la cerimonia di assegnazione si terrà il 24 febbraio.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Purge — Premio Letterario Nordic Council nel 2007 e poi vincitore dello European Book Prize, tradotto in 35 lingue — è stato adattato da Marko Leino e Jokinen, e prodotto dai finlandesi Markus Selin e Jukka Helle per Solar Films con l’estone Taska Film.

Ambientato e girato in Estonia, il film segue due generazioni di donne, dalle deportazioni di Stalin nel 1949 alla guerra d’indipendenza del paese nel 1991, intrecciando le storie di Aliide, che vive in un villaggio, e Zara, vittima del traffico di esseri umani, legate da inganni, disperazione e paura.

Il film, che vede la partecipazione di Laura Birn, Liisi Tandefelt, Amanda Pilke, Krista Kosonen, Peter Franzén e Tommi Korpela, è distribuito in patria da Nordisk Film AB Finland. La danese TrustNordisk cura le vendite internazionali e lo lancerà all’estero al 17^ Festival di Pusan (4-13 ottobre).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy