email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FESTIVAL Lussemburgo

CinÉast prepara la sua quinta edizione

di 

- Il cinema dell’Europa centro-orientale in Lussemburgo a ottobre

CinÉast prepara la sua quinta edizione

Tutto pronto per la 5^ edizione di CinÉast (11-28 ottobre), uno dei festival cinematografici europei più anticonvenzionali, che si tiene in Lussemburgo. CinÉast cerca parallelismi tra cinema e altre forme d’arte come musica e fotografia, e presenta quest’anno una selezione di film dall’Europa centro-orientale. Il festival è inoltre un forum per la convivialità e lo scambio di idee tra i partecipanti ai numerosi eventi.

L’edizione 2012 presenta lungometraggi da Bulgaria, Repubblica Ceca, Ungheria, Polonia, Romania, Slovacchia, Estonia, Lettonia, Lituania, Croazia, Serbia e Slovenia, con film come Beyond the Hills [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Cristian Mungiu
intervista: Cristian Mungiu
intervista: Cristian Mungiu
scheda film
]
di Cristian Mungiu, Rose [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Wojtek Smarzowski, Flower Buds [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
di Zdenek Jirasky, Just the Wind [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Bence Fliegauf
scheda film
]
di Benedek Fliegauf, Archeo [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
di Jan Cvitkovic, Kotlovina di Tomislav Radic, Back to Your Arms di Kristijonas Vildziunas, The Door [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Istvan Szabo, Crulic – The Path to Beyond [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Anca Damian
scheda film
]
di Anca Damian, The Parade [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Srdjan Dragojevic e Everybody in our Family [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Radu Jude
scheda film
]
di Radu Jude, tra gli altri.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Il 2012 sarà anche l’anno di ‘CinÉast Pro’, primo workshop per professionisti che promuove uno scambio di idee tra Lussemburgo ed Europa dell’Est.

Ma quello che renderà speciale questa edizione è un grande numero di eventi, dalla mostra 'Back to the Roots' alle serate 'Welcome to…', dalla maratona di corti alle serate gastronomiche: il pubblico potrà scoprire un paese diverso ogni volta, e vedere e assaggiare la sua storia e la sua cultura.

"E ricordatevi di non lasciate CinÉast 2012 senza aver visto tutte le sue attrazioni: può sembrare impossibile, ma ne vale la pena", ha commentato il direttore artistico Hynek Dedecius.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy