email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Francia

En solitaire: François Cluzet prende il largo

di 

- Primo ciak per l'ambiziosa opera prima di Christophe Offenstein con François Cluzet, Samy Seghir, Virginie Efira e Guillaume Canet

En solitaire: François Cluzet prende il largo

Primo ciak oggi per En solitaire (Turning Tide), l’ambizioso primo lungometraggio da regista del direttore della fotografia Christophe Offenstein, fedele collaboratore di Guillaume Canet. Protagonista del film è François Cluzet (César 2007 del miglior attore per Ne le dis à personne [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, nominato nel 2010 per Un dernier pour la route e A l’origine [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, e nel 2012 per Quasi amici [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, nelle sale mercoledì prossimo in Do Not Disturb [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
). Al suo fianco figurano Samy Seghir (18 anni, rivelazione di Neuilly sa mère! [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e reduce dal set di Les petits princes), la belga Virginie Efira (La chance de ma vie) e Guillaume Canet (ammirato in Une vie meilleure [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Cédric Kahn
scheda film
]
e che a marzo vedremo sugli schermi in Jappeloup).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Scritta da Jean Cottin e Christophe Offenstein, con la collaborazione di Thomas Bidegain e su idea di Frédéric Petitjean, la sceneggiatura è centrata su Yann Kermadec che vede il suo sogno realizzarsi quando si trova a rimpiazzare lo skipper star di DCNS alla partenza della Vendée Globe (giro del mondo in barca a vela e in solitario, senza scalo né assistenza). Dopo alcuni giorni di navigazione, Yann, che è in testa, è costretto a una sosta forzata per riparare il timone danneggiato. Il suo giro del mondo sarà stravolto…

Prodotto da Jean Cottin e Laurent Taïeb per Les Films du Cap e da Sidonie Dumas per Gaumont, En solitaire beneficia delle coproduzioni di TF1 Films Production, dei belgi di Scope Pictures e degli spagnoli di A Contracorriente Films. Pre-acquistato da Canal+ e Ciné +, il film è anche sostenuto dal gruppo industriale DCNS e da Vendée Globe (la cui settima edizione partità il prossimo 10 novembre). Le riprese si svolgeranno in 12 settimane a Lorient, a Les Sables d’Olonne e alle Canarie, e poi nell'Oceano Atlantico. L'uscita nelle sale francesi è prevista per il 6 novembre 2013 con Gaumont, che guida anche le vendite internazionali.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy