email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

SIVIGLIA 2012

Eat Sleep Die trionfa a Siviglia

di 

- Il film della svedese Gabriela Pichler si aggiudica il Giraldillo d'oro, l'argento va al greco Boy eating the bird´s food

Eat Sleep Die trionfa a Siviglia

Lo scorso sabato è stato annunciato il palmarès della IX edizione del Festival del Cinema Europeo di Siviglia, la prima diretta da José Luis Cienfuegos.

La giuria ha premiato con il Giraldillo d'oro (20.000 euro, più 15.000 per la sua distribuzione in Spagna) Eat sleep die [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: China Ahlander
intervista: Gabriela Pichler
intervista: Nermina Lukac
scheda film
]
di Gabriela Pichler (foto, intervista), cineasta “con una voce cinematografica forte e matura con cui parla di temi universali in un modo personale e autentico”. La sua vulcanica protagonista, Nermina Lukac, ha ricevuto il premio della miglior interprete femminile.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il Giraldillo d'argento (10.000 euro, più la stessa cifra per finanziare la sua distribuzione) è andato al greco Boy eating the bird´s food [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, diretto da Ektoras Lygizos, secondo la giuria "un approccio coraggioso e radicale a un modo di fare cinema il cui risultato è un accattivante studio del personaggio e che funziona anche come metafora sofisticata di un paese agitato". Il suo attore principale, Yannis Papadopoulos, è stato proclamato miglior interprete maschile.

Dal canto suo, la produzione italo-francese Reality [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Matteo Garrone
scheda film
]
di Matteo Garrone aggiunge un altro trofeo al suo curriculum, il Premio Speciale della Giuria nella capitale andalusa. Paradise: Faith [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Ulrich Seidl
scheda film
]
, secondo capitolo della trilogia del viennese Ulrich Seidl iniziata con Paradise: Love [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, è stato ricompensato per la sceneggiatura, mentre la direttrice della fotografia Agnês Godard è stata premiata per il suo lavoro nel film franco-svizzero Sister [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Ursula Meier
scheda film
]
. Questi due film sono stati designati come migliori coproduzioni europee da Eurimages. Il pubblico della sezione EFA ha invece votato Amour [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Michael Haneke
scheda film
]
di Michael Haneke, le cui proiezioni erano sempre affollate.

Il pubblico giovane ha assegnato il suo premio al film spagnolo d'animazione El corazón del roble di Ricardo Ramón e Ángel Izquierdo, portatore di un messaggio ecologista. Leviathan e lo spagnolo Mapa si sono spartiti invece il premio del miglior documentario.

Infine, Arraianos [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Eloy Enciso (leggi l'intervista) è stato riconosciuto miglior film della sezione “Le nuove onde”. Un film dal carattere ibrido, proprio come questa edizione della manifestazione sivigliana: una via di mezzo tra le edizioni precedenti e i cambiamenti in corso, che combina il commerciale e l'avanguardia, e che fugge da etichette e confini.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dallo spagnolo)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy