email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Francia

Benicio del Toro e Josh Hutcherson per Paradise Lost

di 

- Chapter 2 annuncia un cast di grande richiamo mediatico per il racconto dell'incontro tra un giovane surfista e il celebre trafficante di droga Pablo Escobar

Benicio del Toro e Josh Hutcherson per Paradise Lost

La star internazionale Benicio del Toro (foto - premio dell'interpretazione a Cannes nel 2008 per Che [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e reduce dal set di Jimmy Picard di Arnaud Desplechin) e l'astro nascente Josh Hutcherson (Peeta in Hunger Games) saranno i protagonisti del primo lungometraggio da regista dell'attore italiano Andrea Di Stefano: Paradise Lost. Un cast americano di grande richiamo mediatico annunciato da Chapter 2, la società francese che guida il progetto.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Scritta dal neo-regista, la sceneggiatura seguirà Nick (Josh Hutcherson), un giovane surfista irlandese che pensa di realizzare i suoi sogni andando a trovare suo fratello in Colombia. In uno scenario idilliaco di lagune blu e spiaggie di sabbia bianca, si innamora perdutamente di una giovane colombiana di nome Maria. Tutto sembra perfetto fino a quando non avviene l'incontro con lo zio della ragazza, un certo Pablo Escobar (Benicio del Toro).

Ricordiamo che Pablo Escobar, nato nel 1949 e celebre narcotrafficante colombiano, morì nel 1993 al termine di un'imponente caccia all'uomo.

Prodotto da Dimitri Rassam per Chapter 2, Paradise Lost, le cui 11 settimane di riprese cominceranno il prossimo marzo a Panama, sarà coprodotto da Studio 37 e da Pathé (che guiderà la distribuzione in Francia e le vendite internazionali).

Chapter 2, reduce dal successo della commedia Cena tra amici [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del duo Matthieu Delaporte - Alexandre de la Patellière, è in piena ascesa: ha in post-produzione il thriller Gibraltar (The Informant) di Julien Leclercq (con Gilles Lellouche, Tahar Rahim e Riccardo Scamarcio), Mauvaise fille di Patrick Mille (esce in Francia il 28 dicembre) e Au bonheur des ogres (The Scapegoat) di Nicolas Bary (adattamento del romanzo di Daniel Pennac con protagonisti Bérénice Bejo e Raphaël Personnaz).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy