email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Paesi Bassi

Riprese al via in Ungheria per Kenau

di 

- Maarten Treurniet sta girando il film epico al femminile in Ungheria

Riprese al via in Ungheria per Kenau

Dopo il successo locale della storia vera The Heineken Kidnapping, avvenuta agli inizi degli anni ’80, il regista olandese Maarten Treurniet (in foto) torna al 1572 per raccontare un altro evento della storia olandese col suo ultimo progetto, Kenau.

Kenau narra la storia della omonima protagonista, donna forte che regnò durante l’assedio militare della città di Haarlem da parte degli Spagnoli all’inizio della Guerra degli Ottant’anni (1568-1648).

L’assedio di Haarlem durò più di sette mesi fino a quando la popolazione fu costretta ad arrendersi agli Spagnoli per mancanza di cibo. La capitolazione forzata fu un vero colpo per i protestanti olandesi, che cercavano di opporsi ai cattolici spagnoli.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Una delle belle storie dell’assedio è quella di Kenau, mercante di legname e figlia del vecchio sindaco della città, la cui figlia minore era stata giustiziata dagli spagnoli, e che combatté l’assedio con un esercito di 300 donne, con grande disapprovazione delle sorelle.

La sua storia è stata adattata per il grande schermo dall’attrice e sceneggiatrice Karen van Holst Pellekaan e Marnie Blok, autrice di The Happy Housewife [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 e Jackie [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
.

Kenau è una produzione di Fu Works, in co-produzione con la belga Prime Time e la ungherese I’m Film (co-produttore dell’hit olandese Het Bombardement [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e il sostegno del canale tv NCRV, del fondo CoBO, Ministero della Cultura, Dutch Film Fund, Programma Media, Incentivi Fiscali Belgi e Incentivi Fiscali Ungheresi.

Kenau ha ricevuto 600.000 euro da Eurimages (un record per un film olandese) e 190.000 dall’Hungarian Film Fund per un budget totale di 6 milioni di euro.

La produzione è attualmente in fase di riprese in Ungheria e il Dutch Film Works prevede l’uscita a febbraio 2014.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy