email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

ISTITUZIONI Belgio

Bilancio del VAF 2012: successo internazionale per le serie tv

di 

- A due anni dalla sua creazione, il Fondo Media del VAF riservato alle produzioni televisive dà i suoi frutti, mentre i film si esportano sempre meglio

Bilancio del VAF 2012: successo internazionale per le serie tv

Parallelamente ai risultati in sala dei suoi film in Belgio (leggi la news), il VAF si è rallegrato del successo ottenuto dai film fiamminghi all'estero, a immagine del successo più "tradizionale" dei film belgi francofoni.

A tal proposito, il VAF ha sottolineato le numerose selezioni nei festival internazionali. Flanders Image ne ha registrate nel 2012 un totale di 1.410, ricompensate con 298 premi (contro 961 selezioni nel 2011 e 113 premi). Quanto alle vendite internazionali, è la serie d'animazione Hazentem Internationaal di Jan Bultheel e Fabrice Fouquet a registrare i migliori risultati. E' stata venduta in 27 territori fuori il Benelux. Gli altri titoli ben venduti sono Hasta la vista [+leggi anche:
trailer
intervista: Geoffrey Enthoven
scheda film
]
 di Geoffrey Enthoven (24 territori), Tot altijd [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Nic Balthazar (17) e Rundskop [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Bart Van Langendonck
intervista: Michaël R. Roskam
scheda film
]
 di Michaël R. Roskam (13). Il VAF stima che l'incentivo alla distribuzione all'estero lanciato a inizio anno dovrebbe gonfiare ancora di più le vendite di opere belghe fiamminghe a venire.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Quanto agli aiuti alla produzione, il Fondo Film ha destinato 7,8 milioni di euro a progetti di finzione, 1,7 milioni di euro a progetti d'animazione, 1,2 milioni di euro a progetti documentari e 434mila euro per il Filmlab.

Dopo due anni d'esistenza, il numero delle richieste di sostegno al Fondo Media è esploso. Nel corso dell'anno passato, il Fondo Media ha sostenuto progetti di serie di finzione per 3,7 milioni di euro, mentre 1,7 milioni di euro sono andati a serie d'animazione e 620mila euro a serie documentarie. Il VAF ha potuto pure festeggiare il buon riscontro in termini di audience delle prime serie sostenute, come Deadline 14/10Parade's End, Quiz Me QuickSalamanderThe Spiral, Clan (queste ultime due sono state anche presentate al FIPA a Biarritz). Molte altre sono già pronte per il 2013 e 2014. Inoltre, diverse di queste serie sono oggetto di trattative per l'acquisto di diritti in vista di remake. 

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy