email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Svezia

Dai graffiti ai thriller: Saleh entra nella criminalità di Stoccolma

di 

- Il produttore, animatore e regista Tarik Saleh completa le riprese di Tommy, su un criminale che potrebbe chiedere la sua parte del bottino di una rapina

Dai graffiti ai thriller: Saleh entra nella criminalità di Stoccolma

Il produttore, animatore e regista svedese Tarik Saleh (in foto) —Metopia (2009), Future Film Festival Digital Award a Venezia — completerà domani le riprese di Tommy, che si sono svolte a Stoccolma, Luleå e Göteborg.

Stavolta, Saleh (di origini egiziane, e negli anni ’90 tra i principali graffiti artist in Svezia) racconta il mondo criminale di Stoccolma, dove lo sceneggiatore Anton Hagwall ha ambientato la storia del ritorno di Estelle e di sua figlia Isabel.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

L’anno precedente erano fuggite insieme al marito e padre Tommy, autore di una delle rapine più ricche nella storia della città. Ora la donna vuole la sua parte, prima di sparire e ricominciare una nuova vita con la famiglia. Il denaro, però, non c’è più.

Nel racconto della “donna dietro all’uomo dietro le prime linee”, Estelle fa pressioni sui suoi compagni di rapina raccontando che Tommy stesso vuole la sua parte. E se torna, la città esploderà.

La casa di produzione svedese Atmo, creata da Saleh — che ha supportato il premiato She Monkeys [+leggi anche:
trailer
intervista: Lisa Aschan
scheda film
]
 di Lisa Aschen (2011) — produce il progetto con Sonet Film, il centro cinematografico regionale svedese Film i VästThe Chimney Pot, e l’emittente commerciale TV4.

Prodotto da Kristina Åberg (Metopia), Tommy vede la partecipazione di Moa GammelOla Rapace (in foto), accanto a Lykke Li Zackrisson, Alexej Manvelov, Johan Rabaeus, Ewa Fröling e Ingela Olsson. La major svedese Svensk Filmindustri lo distribuirà in patria a febbraio 2014.

Copyright foto: Baldur Bragason/Atmo

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy