email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Austria / Germania

Fine riprese esplosiva per la commedia di spionaggio Die Mamba

di 

- Dopo aver viaggiato dal Marocco a Vienna passando per Parigi e Londra, Ali Samadi Ahadi ha terminato le sue riprese in Bassa Sassonia con la scena dell'esplosione di una centrale nucleare

Fine riprese esplosiva per la commedia di spionaggio Die Mamba

E' con la scena dell'esplosione di una centrale nucleare che si sono concluse martedì, in Bassa Sassonia, le riprese della commedia di spionaggio Die Mamba di Ali Samadi Ahadi (foto), autore del premiato film Salami Aleikum [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 (2009), il cui spunto comico era lo choc culturale accompagnato da uno scambio di identità. Il lavoro era cominciato a maggio in Marocco per poi proseguire in tutta Europa, da Londra a Vienna passando per Parigi.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
EFP hot docs

Le sceneggiatura di Die Mamba, scritta dal regista con Arne Nolting (già co-sceneggiatore di Salami Aleikum), offre al comico austriaco Michael Niavarani un doppio ruolo: quello di un inoffensivo padre di famiglia impiegato in un biscottificio e quello del suo sosia, un pericoloso terrorista noto con il nome di Mamba. Mandato in missione a Casablanca, l'uomo comune correrà mille pericoli, con alle calcagna il grande bandito di cui ha gli stessi tratti e un agente della CIA nevrotico di nome Bronski (Christoph Maria Herbst). A peggiorare le cose, una seducente terrorista in erba lo prende per una figura provvidenziale destinata a grandi imprese. Il cast è completato da Melika Foroutan, Monika Gruber e Proschat Madani.

Die Mamba è prodotto da Markus Pauser ed Erich Schindlecker, dalla società austriaca e&a Film, con Frank Geiger, Mohammad Farokhmanesh e Armin Hofmann della casa tedesca Brave New Work Filmproduktion e con il sostegno dell'ORF-Istituto del cinema austriaco, del FISA, del Filmfonds Wien, del fondo Cultura della Bassa Sassonia, del Fondo nordmedia e del DFFF.

Il film dovrebbe uscire in Austria entro la fine dell'anno. Senator Filmverleih lo lancerà sugli schermi tedeschi alla fine dell'anno prossimo. 

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy