email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Francia

I poteri straordinari di Vincent

di 

- Ultimi preparativi prima delle riprese del primo lungometraggio di Thomas Salvador, anche interprete al fianco di Vimala Pons, Samir Guesmi ed Eric Cantona

I poteri straordinari di Vincent

Il 26 agosto cominciano le riprese del primo lungometraggio di Thomas Salvador: Vincent. Nel cast figura lo stesso regista al fianco di Vimala Pons (La fille du 14 juillet [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), Samir Guesmi, (nominata al César 2013 del miglior ruolo non protagonista per Camille redouble [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
) ed Eric Cantona (Les rencontres d’après minuit [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta da Thomas Salvador (che ha già diretto diversi corti selezionati fra gli altri alla Quinzaine des réalisateurs e a Rotterdam), Thomas Cheysson e Thomas Bidegain (César della miglior sceneggiatura originale nel 2010 per Il profeta [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jacques Audiard
intervista: Jacques Audiard e Tahar Ra…
scheda film
]
e del miglior adattamento nel 2013 per Un sapore di ruggine e ossa [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jacques Audiard
intervista: Jacques Audiard
scheda film
]
), la sceneggiatura è centrata su Vincent la cui forza, riflessi e agilità si decuplicano a contatto con l'acqua. Non l'ha mai rivelato a nessuno. Una volta stabilitosi in un villaggio, incontra Lucie, si innamora e confessa tutto.

Prodotto da Julie Salvador per Christmas in July, Vincent beneficia di un pre-acquisto di Canal+, di un anticipo sugli incassi del CNC, del sostegno dell regione Paca (dove si svogeranno le riprese fino al 5 ottobre, in particolare nelle Gole del Verdon) e dell'appoggio della Sofica Cinémage. La distribuzione in Francia e le vendite internazionali saranno guidate da Le Pacte

Christmas in July ha prodotto di recente Henri (leggi la recensione) di Yolande Moreau, che ha chiuso l'ultima Quinzaine des réalisateurs cannense (esce in Francia il 4 dicembre prossimo), e Le sens de l’humour di Marilyne Canto (in post-produzione - articolo).

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.