email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Germania

Florian David Fitz va in Belgio in bici

di 

- Christian Zübert sta girando il suo nuovo film, Hin und Weg, con protagonista un uomo affetto da una malattia mortale e in cerca la liberazione

Florian David Fitz va in Belgio in bici

Il regista e sceneggiatore bavarese Christian Zübert (autore di Lammbock e Dreiviertelmond [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, ma anche della sceneggiatura di Dampfelnudel Blues [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Ed Herzog, uscito il 1° agosto) sta girando Hin und Weg, con Florian David Fitz.

L'attore monachese, che dal road movie Vincent will Meer [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(2010) non si è mai più fermato (ha ritrovato la squadra di Männerherzen [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
per il secondo episodio, ha diretto il suo primo film in veste di regista-attore, Jesus Loves Me, e recitato in Die Vermessung der Welt [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Da geht noch was [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
, sugli schermi da metà settembre), si ritrova qui nuovamente in movimento: Hin und Weg, sceneggiato da Ariane Schröder, racconta la storia di un uomo che compie con sua moglie e i suoi amici un lungo viaggio in bicicletta dalla Germania al Belgio. Lì esiste il diritto all'eutanasia, così coglie l'occasione per annunciare al suo entourage di essere affetto da una malattia nervosa incurabile.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Fitz è in buona compagnia nel suo viaggio: il cast comprende Julia Koschitz (che interpreta sua moglie), Jürgen Vogel, Miriam Stein (la Lotte di Goethe [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Johannes Allmayer (collega abituale di Fitz) e Hannelore Elsner.

Hin und Weg è prodotto da Majestic, che prevede di lanciare il film sugli schermi tedeschi l'anno prossimo. Le riprese si svolgeranno sino a fine mese.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.