email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Danimarca

A Second Chance, Bier torna in Danimarca

di 

- L’attore danese Nikolaj Coster-Waldau protagonista del dramma da 4,7 milioni di euro della regista Premio Oscar, prodotto da Zentropa Entertainments

A Second Chance, Bier torna in Danimarca
Susanne Bier

Di recente star in Trono di Spade, Mama e Oblivion con Tom Cruise, l’attore danese Nikolaj Coster-Waldau torna in Danimarca dagli USA per recitare nel nuovo film della danese Susanne Bier, Another Chance, che sarà girato tra il 18 novembre e il 16 gennaio nell’isola danese di Fionia.

“Fino a che punto può arrivare una brava persona quando la tragedia sfuma il confine tra giusto e sbagliato?”, questa la domanda che Bier e lo sceneggiatore Anders Thomas Jensen si pongono nel dramma da 4,7 milioni di euro, prodotto da Sisse Graum Jørgensen per Zentropa Entertainments. Nordisk Film cura la distribuzione scandinava e TrustNordisk le vendite internazionali.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Un’altra star sarà annunciata dopo i casting del 3-5 novembre in Fionia per un “neonato di sette/otto settimane per il nuovo film di Susanne Bier”, fotografato dal norvegese Geir Hartly Andreassen (Kon-Tiki [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
). Il Danish Film Institute e il centro cinematografico regionale FilmFyn sosterranno il lungometraggio con 1,2 milioni di euro di fondi di produzione.

Thomas Jensen e Graum Jørgensen avevano già collaborato a In un Mondo Migliore [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Bier(2010) — Golden Globe, Oscar al Miglior Film Straniero, e Premio al Miglior Regista agli European Film Awards — e al suo film danese più recente, Love Is All You Need [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2012).

Intanto, il dramma americano di Bier, Serena, tratto dal romanzo dello statunitense Ron Rash, con Jennifer Lawrence e Bradley Cooper, sarà lanciato il 2 aprile. Il suo secondo film americano dopo Noi due sconosciuti (2007) segue Serena ed il suo nuovo marito, che in piena Depressione (1929) vanno da Boston alla Carolina del Nord per creare un impero del legname.

Bier ha anche siglato per l’adattamento del romanzo bestseller dell’americana Helen Schulman, This Beautiful Life. Storia del declino della privacy, il film narra le vicende del 15enne Jake, che riceve un video con audaci foto sexy della ragazzina che gli piace, la 13enne Daisy. Jake le fa girare e quando diventano virali, la famiglia si ritrova coinvolta in uno scandalo digitale.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy