email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FESTIVAL Belgio

Film europei a Bruxelles

di 

- Dal 25 aprile al 3 maggio va di scena il cinema del vecchio continente. 25 lungometraggi, esclusivamente opere prime o seconde, e sei corti: ci sono anche Hukkle e Jonny Vang

Film europei a Bruxelles

Opere prime, massimo seconde, esclusivamente europee. Questo l'imperativo del Festival du Film Européen de Bruxelles, tornato nelle mani del produttore Dominique Janne, in programma dal 25 aprile al 3 maggio nel prestigioso palazzo Flagey.
La programmazione privilegia la qualità sulla quantità: 25 lungometraggi inediti in Belgio (tra i quali quattro anteprime mondiali), quindici in concorso per un montepremi di 35 mila euro, sei cortometraggi.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Nel quadro del 25° anniversario della morte di Jacques Brel sarà presentato Franz, il suo primo film da regista. Apertura con Hukkle dell'ungherese György Pálfi e tra i tanti film in concorso segnaliamo: Corps à Corps di François Hanss e Arthur-Emmanuel Pierre (Francia), En territoire Indien de Lionel Epp (Francia/Belgio), Jonny Vang di Jens Lien (Norvegia), El Traje di Alberto Rodriguez (Spagna), Noí Albinoi di Dagur Kári (Islanda) e The Death of Klinghoffer di Penny Woolcock (Regno Unito).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy