email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

BOX OFFICE Danimarca

The Keeper of Lost Causes n.1 in Danimarca

di 

- Il primo film del danese Mikkel Nørgaard dai romanzi di Jussi Adler-Olsen supera con 682.312 spettatori Il Sospetto di Thomas Vinterberg in vetta alle classifiche danesi

The Keeper of Lost Causes n.1 in Danimarca
The Keeper of Lost Causes di Mikkel Nørgaard

The Keeper of Lost Causes [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Eugenio Mira
scheda film
]
del danese Mikkel Nørgaard — primo film tratto dai quattro noir del danese Jussi Adler-Olsen sul vice ispettore Carl Mørck ed il suo Dipartimento Q per “casi speciali” — dal lancio del 3 ottobre ha superato i 682.312 spettatori in patria ed è al primo posto nelle classifiche 2013.

Il Sospetto [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Thomas Vinterberg
intervista: Thomas Vinterberg
scheda film
]
del danese Thomas Vinterberg, fino ad oggi maggior successo annuale con 672.512 biglietti venduti —vincitore del Nordic Council Film Prize — è passato al secondo posto. The Keeper of Lost Causes è anche terzo nella Top10 dell’ultimo decennio, guidata da Klown – The Movie, sempre di Nørgaard, prodotto da Louise Vesth per Zentropa Entertainments (838.881 spettatori).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

The Keeper of Lost Causes ha un target più ampio”, ha commentato Jan Lehmann, AD di Nordisk Film Biografdistribution, che ha distribuito anche Il Sospetto. “Il libro La donna in gabbia di Adler-Olsen è stato letto da un milione di danesi, e l’adattamento cinematografico era attesissimo — il passaparola non avrebbe funzionato così bene altrimenti”.

Nørgaard ha intanto cominciato a girare The Absent One, secondo episodio della serie (dal libro Battuta di caccia) con Nikolaj Lie Kaas nel ruolo diMørck e lo svedese Fares Fares in quello del braccio destro Assad, Søren Pilmark nella parte dell’ispettore capo, Pilou Asbæk, David Dencik e Danica Curcic. Johanne Louise Schmidt debutta sul grande schermo nel ruolo dellapoco ortodossasegretaria Rose,introdotta nel film come terzo membro del gruppo Mørck-Assad-Rose.

Nikolaj Arcel e Rasmus Heisterberg (Millennium 1: Uomini che odiano le donne/2009, A Royal Affair [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Nikolaj Arcel
scheda film
]
/2012) hanno sceneggiato il thriller sul brutale omicidio di due gemelli nel 1994, che finisce sulla scrivania di Mørck vent’anni dopo. Nordisk Film distribuirà in Danimarca il film prodotto da Zentropa con il centro regionale svedese Film i Väst, la tedesca ZDF, TV2 Danmark e TV2 Norge a ottobre 2014.

Un altro film di Nordisk Film nelle sale danesi, Sorrow and Joy [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Nils Malmros, proposto al Festival del Film di Roma l’11 novembre, è arrivato a 49.484 spettatori nel weekend d’apertura incluse anteprime. Il racconto autobiografico di Malmros sulla tragedia della sua vita, con Jakob Cedergren e Helle Fagralid, e prodotto da Thomas Heinesen per Nordisk, è uscito in 113 sale.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy