email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PREMI Svezia

Il campione d'incassi svedese del 2013 guida le nomination dei Guldbagge

di 

- Waltz for Monica, biopic della cantante e attrice svedese Monica Zetterlund diretto da Per Fly è inserito in 10 categorie dei riconoscimenti nazionali del cinema svedese, assegnati il 20 gennaio

Il campione d'incassi svedese del 2013 guida le nomination dei Guldbagge
Waltz for Monica di Per Fly

Waltz for Monica [+leggi anche:
trailer
intervista: Per Fly
scheda film
]
(Monica Z) del danese Per Fly— biopic della cantante e attrice svedese Monica Zetterlund, che lo scorso anno ha superato i 520.000 spettatori in patria ed è il film svedese più popolare del 2013 — ha ricevuto ben 11 nomination per i 50^ Premi Guldbagge, riconoscimenti nazionali del cinema svedese, che saranno annunciati il 20 gennaio nel corso di un galà al Cirkus di Stoccolma.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Waltz for Monica, con l’esordiente 29enne svedese/islandese Edda Magnason (prodotto da Lena Rehnberg per StellaNova Film), concorre nelle categorie Miglior Film, Regista (Fly), Attrice (Magnason), Attore non Protagonista (Kjell Bergqvist, Sverrir Gudnason) e Fotografia (Eric Kress).

In lizza per il Premio al Miglior Film ci sono Shed No Tears di Måns Mårlind-Björn Stein e The Reunion [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Anna Odell, nominati rispettivamente in nove e quattro categorie. Anche Hotell di Lisa Langseth concorre per quattro Guldbagge (statuette create dall’artista svedese Karl Axel Pehrson), che lo Swedish Film Institute assegna dal 1964.

ELENCO COMPLETO DELLE NOMINATION AI GULDBAGGE 2014:

Miglior Film:
The Reunion di Anna Odell
Shed No Tears di Måns Mårlind, Björn Stein
Waltz for Monica di Per Fly 

Miglior Regista:
Per Fly, Waltz for Monica
Måns Mårlind, Björn Stein, Shed No Tears
Anna Odell, The Reunion

Miglior Attrice:
Edda Magnason, Waltz for Monica
Anna Odell, The Reunion
Gunilla Röör, Once a Year

Miglior Attore:
Robert Gustafsson, The 100-Year-Old Man Who Climbed Out the Window and Disappeared
Mikael Persbrandt, Nobody Owns Me [+leggi anche:
trailer
scheda film
]

Matias Varela, Life Deluxe

Miglior Attrice non Protagonista:
Anna Bjelkerud, Hotell
Mira Eklund, Hotell
Josefin Neldén, Shed No Tears   

Miglior Attore non Protagonista:
Kjell Bergqvist, Waltz for Monica
David Dencik, Hotell
Sverrir Gudnason, Waltz for Monica

Miglior Sceneggiatura:
Cilla Jackert, Shed No Tears
Lisa Langseth, Hotell
Anna Odell, The Reunion 

Miglior Fotografia:
Eric Kress, Waltz for Monica
Petrus Sjövik, Broken Hill Blues
Erik Sohlström, Shed No Tears 

Miglior Montaggio:
Mia Engberg, Belleville Baby [+leggi anche:
trailer
scheda film
]

Theis Schmidt, Life Deluxe
Håkan Wärn, Shed No Tears 

Migliori Costumi:
Kicki Ilander, Waltz for Monica
Moa Li Lemhagen Schalin, We Are the Best! [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]

Ullrika Sjölin, Shed No Tears

Miglior Sound Design:
Mattias Eklund, Shed No Tears
Petter Fladeby, Andreas Franck, Jens Johansson, Life Deluxe
Hans Møller, Waltz for Monica 

Miglior Make-up:
Eva von Bahr, Waltz for Monica
Eva von Bahr, Love Larson, The 100-Year-Old Man Who Climbed Out the Window and Disappeared
Lisa Mustafa, We Are the Best! 

Miglior Colonna Sonora:
Matti Bye, Sanctuary [+leggi anche:
trailer
scheda film
]

Matti Bye, The 100-Year-Old Man Who Climbed Out the Window and Disappeared
Peter Nordahl, Waltz for Monica

Miglior Scenografia:
Paola Holmér, Linda Janson, We Are the Best!
Wilda Wiholm, Shed No Tears
Josefin Åsberg, Waltz for Monica

Miglior Cortometraggio:
Eating Lunch di Sanna Lenken
Me Seal, Baby di Joanna Rytel
On Suffocation di Jenifer Malmqvist

Miglior Documentario:
Belleville Baby di Mia Engberg
Forest of the Dancing Spirits di Linda Västrik
No Burqas Behind Bars di Nima Sarvestani 

Miglior Film Straniero:
12 Anni Schiavo [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
di Steve McQueen (USA)
La vita di Adele [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Abdellatif Kechiche
scheda film
]
di Abdellatif Kechiche (Francia)
The Turin Horse [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Béla Tarr
scheda film
]
di Béla Tarr, Ágnes Hranitzky (Ungheria)

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.