email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

CANNES 2014 Danimarca / Finlandia

Quattro cortometraggi del Nordic Factory alla Quinzaine

di 

- Per il secondo anno consecutivo, il Residency, Workshop and Film Production Concept si terrà a Cannes, stavolta con film danesi e finlandesi

Quattro cortometraggi del Nordic Factory alla Quinzaine

Due registi danesi e due finlandesi si sono uniti al Nordic Factory 2014, che aprirà la Quinzaine des Rèalizateurs al prossimo Festival di Cannes (14-25 maggio) con un programma di corti diretti insieme a colleghi internazionali.

Creato l’anno scorso dalla sezione di Cannes insieme alla Taipei Film Commission, il Residency, Workshop and Film Production Concept invita otto registi a sviluppare nuove idee online, per incontrarsi poi in un workshop di scrittura prima di girare i loro corti da 15’.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Supportati quest’anno da New Danish Screen, Copenhagen Film Fund e Finnish Film Foundation, i danesi Milad Alami e Kræsten Kusk sono con Aygul Bakanova (Kirghistan) e Natalia Garagiola (Argentina), mentre i finlandesi Hamy Ramezan e Selma Vilhunen hanno unito le forze con Rungano Nyoni (Zambia) e Guillaume Mainguet (Francia).

Dopo un incontro di tre giorni sulla scrittura, i team e i loro cast stanno attualmente (4-14 marzo) girando in location a Copenhagen, per la produzione di  Valeria Richter Helene Granqvist. I risultati saranno proiettati in anteprima il 15 maggio a Cannes alla presenza dei registi.

Alami si è diplomato nel 2011 alla National Film School of Denmark e sta sviluppando Void con Bakanova, mentre Kusk, che dal 1998 ha diretto 15 corti, sta girando Sundays con Garagiola. Ramezan è stato di recente in concorso a Clermont-Ferrand, e Do I Have to Take Care of Everything? di Vilhunen era quest’anno nella shortlist degli Oscar.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy