email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FINANZIAMENTI Belgio

Come finanziare il cinema belga?

di 

Mentre la legge sul tax-shelter è stata votata da poco in Belgio, il finanziamento al cinema continua a rappresentare una delle maggiori preoccupazioni dei cineasti e produttori belgi. A questo proposito il Ministero della Comunità francese del Belgio e il Fondo per gli audiovisivi Vlaams, hanno previsto per il prossimo 30 aprile un incontro nell’ambito del Festival du Film Européen di Bruxelles.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Con il titolo Come finanziare un film in Belgio, il seminario intende rilevare i mezzi di finanziamento attualmente esistenti in Belgio: aiuti regionali, nazionali, internazionali e il tax-shelter. Tra gli interventi si prevedono quelli di Henry Ingberg, Segretario Generale del Ministero della Comunità francese del Belgio, Luckas Vander Taelen direttore del Fondo per gli Audiovisivi Vlaams, Nathalie Deneve, Mediadesk della Comunità fiamminga, Thierry Leclerq Mediadesk della Comunità francese, Philippe Reynaert, direttore del fondo Wallimage, Erwin Provoost, produttore e Dominique Janne, produttore e moderatore dell’incontro.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy