email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

BOX OFFICE Italia

Presenze aumentate del 24% nel primo trimestre 2016 nelle sale italiane

di 

- Staccati quasi 40 milioni di biglietti. Il cinema italiano supera la quota del 46% del mercato

Presenze aumentate del 24% nel primo trimestre 2016 nelle sale italiane
Quo vado? di Gennaro Nunziante

Ottima partenza del 2016 nelle sale cinematografiche italiane. Secondo i dati Cinetel, che rileva il 93% delle presenze dell’intero mercato, dal primo gennaio al 31 marzo sono stati staccati quasi 40 milioni di biglietti: +24% rispetto all’analogo periodo del 2015.

Risultati notevoli soprattutto per il cinema italiano, che supera la quota del 46% del mercato, aumentando considerevolmente la percentuale dello stesso periodo dello scorso anno. Tra i titoli più significativi, Quo vado? [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
, con 65 milioni di incasso, e Perfetti sconosciuti [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, 16 milioni.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

“Questo primo trimestre è stato costellato da una serie di titoli forti che hanno attratto l’interesse del pubblico”, conferma Andrea Occhipinti, presidente dei Distributori ANICA. “Il nostro impegno è di consolidare almeno due appuntamenti promozionali all’anno dei CinemaDays per offrire al pubblico film importanti, a tre euro. Vogliamo attrarre nei cinema nuovi spettatori e far andare più spesso quelli che già li frequentano. Il cinema sul grande schermo è una festa”. In programma dall’11 al 14 aprile, i CinemaDays sono organizzati dalle associazioni dell’industria cinematografica ANEC, ANEM, ANICA, con il sostegno della Direzione Generale Cinema del MiBACT.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy