email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Francia

Primo ciak per Sanantonio

di 

- Iniziate le riprese del film sulle avventure dell'eroe inventato da Dard. Nel cast, Gérard Lanvin e Gérard Depardieu. Producono Pathé e Claude Berri. La regia è del debuttante Touil-Tartour

Primo ciak per Sanantonio

Laurent Touil-Tartour ha dato il via ieri alle riprese di Sanantonio, tratto dalle avventure del truculento eroe nato dalla penna di Frédéric Dard. Nei ruoli principali di questa produzione Pathé e Claude Berri, Gérard Lanvin e Gérard Depardieu, che si ritrovano su un set dopo Le choix des armes (1981) di Alain Corneau.

Il cast del film è cambiato all'ultimo minuto: è Lanvin a indossare i panni del commissario Sanantonio, mentre Depardieu è il suo fedele compagno Bérurier. Ci saranno anche Jérémie Rénier (La promessa, Le pornographe) e Robert Hossein, che rimpiazza Jean Yanne, scomparso il 23 maggio. Una miriade di attori affermati si ritrovano quindi di fronte alla cinepresa di un regista esordiente nel lungometraggio.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Molto atteso in Francia, dove il personaggio raccontato da Fréderic Dard in 190 romanzi è amatissimo, il film offre una nuova opportunità di collaborazione tra Pathé Renn Productions e Hirsch (la società di Claude Berri). Associatesi già nel 2002 per Une femme de ménage, le due strutture hanno appena lanciato in sala Le bison di Isabelle Nanty che ha registrato 302.000 presenze in due settimane di programmazione. Quanto a Sanantonio, sarà nelle sale dal febbraio 2004.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy